Gianfranco D’Angelo vuol tornare in tv: con Drive In?

Gianfranco D’Angelo vuol tornare in tv: con Drive In?

Ormai da anni impegnato in teatro, Gianfranco D'Angelo è ora pronto a tornare in tv: non è solo un sogno, visto che sta già progettando qualcosa con il regista e amico Giancarlo Nicotra

    Gianfranco D’Angelo, Sara Varone e Giancarlo Nicotra a Giffoni Teatro

    Ormai da anni impegnato in teatro, Gianfranco D’Angelo è ora pronto a tornare in tv: “Mi è tornata la voglia di fare tv e vorrei rimettere piede in Rai“. Non solo un sogno, visto che sta già progettando qualcosa con il regista e amico Giancarlo Nicotra.

    Mollato all’improvviso da Nina Moric, che ha abbandonato la tournée di Un Giorno Lungo Quarant’anni per prepararsi a La Tribù-Missione India (il nuovo reality di Canale 5 condotto da Paola Perego), Gianfranco D’Angelo ha fatto tappa a Giffoni Teatro (rassegna estiva di Giffoni Valle Piana) con la sua nuova e applauditissima partner, Sara Varone, e ne ha approfittato per rivelare i suoi prossimi progetti.

    Mi è ritornata la voglia di andare in tv – ha detto l’attore nel corso dell’Incontro al Caffè che precede d’abitudine gli spettacoli della rassegna giffonese – e vorrei rimettere piede in Rai.

    In ballo ci sono due progetti con Giancarlo Nicotra, regista di numerosi miei lavori (tra cui lo spettacolo con cui ora è in tournée, n.d.r.), ma soprattutto mio amico“. Non è però sceso nei dettagli, facendo però intendere che sta pensando a format “non necessariamente nuovi” e facendo immaginare il ritorno di programmi cult della tv italiana, magari Drive In. Non si adatterebbe molto alla Tv di Stato, ma l’ipotesi è davvero suggestiva.

    289