Giancarlo Giannini racconta la meraviglia della scienza su Nove

Giancarlo Giannini racconta la meraviglia della scienza su Nove

Il grande attore diventa divulgatore scientifico per la prima serata del canale da Venerdì 7 Ottobre

    Giancarlo Giannini racconta la meraviglia della scienza su Nove

    Parte sul Nove il nuovo programma/esperimento dal titolo Giancarlo Giannini racconta le meraviglie della scienza. Da Venerdì 7 Ottobre, in prima serata, il grande attore, abituato ad incantare il pubblico, anche come doppiatore, sul piccolo e sul grande schermo, torna in televisione stavolta però in una veste inedita. Giancarlo Giannini per Nove si trasforma quindi in divulgatore scientifico con un programma, prodotto dalla società Pesci Combattenti per Discovery Italia ed in onda per quattro puntate, che mette in luce la sua vena di scienziato appassionato e curioso inventore. “Non sarei stato un attore se non avessi avuto la curiosità di scoprire, di creare e di inventare” dichiara lo stesso nel presentare il programma.

    Interprete incredibile del teatro, del cinema e della televisione, Giancarlo Giannini nella sua carriera di attore, doppiatore e regista dopo i numerosi riconoscimenti (dai David di Donatello ai Nastri d’Argento passando per il Golden Globe, il Festival di Cannes e la nomination all’Oscar come attore protagonista per la meravigliosa interpretazione nel film di Lina Wertmüller del 1976 Pasqualino Sette Bellezze) e una vita fatta di meraviglie e successi, approda quindi sul Nove con Giancarlo Giannini racconta la meraviglia della scienza, facendo conoscere al pubblico la sua passione per la scienza e la sua attitudine per le invenzioni, poco note ai più.
    In onda alle 21.15 per quattro Venerdì a partire dal 7 Ottobre, il programma racconterà di quattro esplorazioni, affrontando in ogni puntata un tema specifico, attraverso immagini di documentari ed i racconti di Giancarlo Giannini con le emozioni vissute in prima persona. Non molti sapranno, ad esempio, che proprio Giancarlo Giannini ha inventato il giubbotto multifunzionale indossato da Robin Williams nel film Toys di B. Levinson.
    Il primo racconto in onda sarà dedicato al tema della luce, in quanto genesi di ogni cosa: quella stupefacente delle stelle o ad esempio il bagliore accecante di un fulmine fino ad arrivare anche all’accensione, negli Stati Uniti di fine Ottocento, della prima lampadina. In Giancarlo Giannini racconta la scienza, il novello divulgatore mostrerà un lato di sé differente da quello per cui è più conosciuto e si muoverà tra i fili luminosi della conoscenza, non solo a livello metaforico, all’interno di un tecnologico studio televisivo. Sul Nove andrà quindi in onda un racconto molto particolare, ricco di curiosità, fatto da uno dei più noti e bravi attori italiani, portavoce in questo caso di quattro emozionanti indagini.

    “Da sempre, la mia grande passione è stata quella della scienza… quando non recito, mi dedico alle invenzioni, alla progettazione e alla creazione di cose. Questo è ciò che mi ha sempre dato una grande gioia. Questa grande curiosità mi ha portato fino qui” dichiara Giancarlo Giannini, protagonista di questo curioso progetto in cui porterà il pubblico a scoprire un mondo stupefacente, la cui sceneggiatura però è stavolta quella scritta dalla scienza.

    530

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Programmi TV
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI