Ghostfacers, arriva lo spinoff (sul web) di Supernatural

Ghostfacers, arriva lo spinoff (sul web) di Supernatural

Nell'attesa di sapere se Supernatural avrà una sesta stagione, pare che la casa di produzione Wonderland (di McG) e la Warner Bros

    Ghostfacers, arriva lo spinoff (sul web) di Supernatural

    Nell’attesa di sapere se Supernatural avrà una sesta stagione, pare che la casa di produzione Wonderland (di McG) e la Warner Bros. TV stiano pensando a “Ghostfacers”, spinoff della serie che però non dovrebbe andare in onda in tv, ma sul web: non è chiaro quando, ma “Ghostfacers” verrà mandata in onda sul sito TheWB.com – sito di video on demand che è nato dalle ceneri della fu WB, dove Supernatural ha debuttato – e anche sul sito della CW.

    Se siete fan di Supernatural e Ghostfacers non vi suona nuovo, avete ragione, sul web vedremo infatti persone già sentite in Supernatural, soprattutto nella terza stagione proprio con un episodio intitolato “Ghostfacers”, quando Ed (A. J. Buckley) e Harry (Travis Wester), due vecchie conoscenze di Dean (Jensen Ackles) e Sam (Jared Padalecki), presentavano a diversi produttori un reality show dedicato ad un gruppo di acchiappafantasmi.

    Ghostfacers sarà per ora composto da dieci episodi da tre minuti l’uno e seguirà le avventure di alcuni cacciatori di fantasmi che documentano le loro avventure: “Ci è sembrata una storia perfetta e lo stile naturale con cui fare uno show che fosse divertente da vedere sul web – spiega Peter Johnson – ed è un modo diverso di vedere personaggi che magari sono rimasti ai margini“.

    Nel primo episodio vedremo i “Ghostfacers” alle prese con un teatro infestato dal fantasma di una giovane star, tinterpretata dall’ex Nip/Tuck Kelly Carlson: oltre ad A.J. Buckley e Travis Wester (che saranno anche sceneggiatori della serie assieme a Patrick Doody e Chris Valenziano), in Ghostfacers vedremo anche Brittany Ishibashi (“Supernatural”) ed Austin Basis (“Life Unexpected”), mentre McG, Peter Johnson, Jeff Grosvenor, Eric Kripke e Phil Sgriccia saranno produttori.

    Insomma, se anche non ci fosse una sesta stagione di Supernatural, i fan possono consolarsi con 18 fumetti (ed altri sei in preparazione), alcuni romanzi ed un magazine ufficiale, oltre a Ghostfacers, che nei siti di TheWB.com e CWTV.com avrà anche video, dietro le quinte, fotogallery e molto altro, oltre ad un sito tutto suo ufficiale.

    418