GF9, terza puntata in diretta web

Terza puntata del Grande Fratello 9: tempo di eliminazioni, con in nomination Anna Chiara Simonetti e Fabrizio Cimmino

da , il

    La terza serata del Grande Fratello 9 vede questa sera il ritorno di uno dei momenti cult del reality: la prova di cultura generale. In alto un sunto delle immense castronerie prodotte dai concorrenti. Ma non c’è mai fine al peggio. Esce Fabrizio Cimmino.

    Ogni anno la prova di cultura generale riesce a farci accapponare la pelle: possibile che non sappiano chi ha detto “Obbedisco!”, che non conoscano le parole dell’Inno d’Italia, che non sappiano coniugare il passato remoto del verbo Cuocere. Senza parlare delle quattro repubbliche marinare, che da Amalfi, Pisa, Genova e Venezia sono diventate Piemonte, Liguria, Sicilia e Napoli! Eppure l’età media è di almeno 30 anni, ci sono studenti universitari: uno scoramento (per non dire altro) senza pari.

    Ma andiamo avanti. Terminati per il momento gli ingressi è tempo di eliminazioni per il Grande Fratello 9: in nomination Anna Chiara Simonetti, la farmacista napoletana, e Fabrizio Cimmino, maggiordomo di casa Savoia. Per uno dei due si chiuderanno definitivamente le porte della casa di Cinecittà.

    Intanto impazzano le coppie in questo GF9: se Ferdi non perde occasione per rubare un bacetto a Daniela Martani, scattano le scenate di gelosia di Vanessa alla quale è stato fatto credere che Marco abbia baciato Siria. Ma al di là di questo, Marco Mazzanti vuole andarci con i piedi di piombo: non gli piace l’idea di vedere il suo soggiorno al GF tormentato da una donna (come a gran parte degli uomini della casa). Anna Chiara, invece, marca strettissimo Alberto che essendo “maschio, uomo e fatto di carne” concede qualcosa, anche se ha ammesso che Anna Chiara non gli piace e guarda con sempre maggior interesse a Vanessa, peraltro ricambiato. Vanessa non ne può più dei tentennamenti del giovane Tom Cruise de Noartri.

    Anna Chiara e Alberto

    Anna Chiara e Alberto; Marco e Vanessa

    Lo scherzo di Marco e Siria

    Continua invece la love story tra l’esplosiva (o isterica) Federica Rosatelli e il ‘passionale’ (non si direbbe) Nicola. Ormai siamo al sesso spinto.

    Ambiguo invece il triangolo Cristina, Gianluca e Vittorio. Se il playboy napoletano sembra voler aggiungere la Atomic Titten al suo palmares, Vittorio, il surfista che assomiglia al bidello Carlo Capponi, ha nei confronti della ventenne una atteggiamento quasi paterno, protettivo.

    Tutte queste coppie saranno sicuramente nell’OdG della serata, insieme al personale caso Alitalia dell’hostess Daniela Martani (su cui si è espresso anche Maurizio Gasparri, opponendosi all’idea della cassa integrazione per la concorrente) e al giallo sull’omosessualità (condita di video hard lesbo in uscita sulle bancarelle italiane) di Leonia Coccia, smentita dalla mamma.

    A tra poco con la blogcronaca della terza puntata del Grande Fratello 9.

    21.15

    Parte la terza puntata del Grande Fratello 9 e tremiamo già al pensiero di dover assistere alla prova di cultura generale. In verde petrolio Alessia gongola per la continua attenzione che i media offrono ai suoi pargoli. L’OdG si apre con Daniela Martani a rischio licenziamento; arriva il padre scomparso per anni di uno dei concorrenti; e si parla di un segreto inconfessabile di uno dei protagonisti, ovvero giunge il momento del confronto tra Cristina Del Basso e la mamma che non era a conoscenza della sua carriera di lapdancer.

    21.20

    Collegamento con la casa per mettere subito in ansia Daniela Martani: Daniela già piange vedendo sul maxischermo della casa la sua foto in divisa da hostess con il cappio durante i giorni della protesta contro la Cai. Daniela spiega di non aver potuto chiedere l’aspettativa né all’Alitalia, in scioglimento, né alla Cai, ancora in definizione e che quindi ha optato per la richiesta di cassa integrazione volontaria. Alessia le legge alcune delle dichiarazioni al vetriolo rilasciate da alcune colleghe, che hanno letto la sua protesta come un trampolino verso la tv.

    Signorini ci va giù pesante: “Per me sei una grande opportunista: hai voluto tenere il piede in due staffe. La cassa integrazione la paghiamo noi e così privi un altro lavoratore di un posto di lavoro. Dovevi licenziarti per coerenza. Se la Cai di concedesse la cassa integrazione sarebbe una vergogna nazionale. Quel cappio al collo ti è servito per fare carriera ”. Daniela contesta, dicendo di aver rinunciato al suo posto con la cassa integrazione lasciando così la possibilità ad un altro di prendere il proprio posto. “Sono anni che faccio provini”, e quindi?

    Alessia legge a Daniela una dichiarazione dei vertici Cai, che reputano offensivo il suo comportamento: “Sputa nel piatto in cui mangia”. Il problema non è l’aspettativa, cara Daniela, è che sei dipendente Alitalia e di questi tempi è davvero un nervo scoperto in Italia. Punto. Inutile che parli di accanimento nei suoi confronti.

    Ma eccoci: Alessia le annuncia l’avvio di un procedimento disciplinare che potrebbe portarla al licenziamento. “Che fai?” le chiede la Marcuzzi che le dà la possibilità di parlare con l’avvocato dopo la trasmissione. Signorini le consiglia vivamente di lasciare il Grande Fratello: “Di questi tempi vedere una cassa integrata al Grande Fratello è orribile”. Daniela su due piedi non dà una risposta sul suo destino, vuole evidentemente parlare prima con il suo avvocato. “Perché non posso essere trattata come una persona normale?” insiste Daniela “questo è un sogno che inseguo da anni”. Rispondiamo con una parola: ALITALIA.

    21.35

    Si passa al rapporto tra Nicola e Federica che ha scatenato la furiosa reazione isterica di Federica in una lite con Vittorio, il surfista. Parte un rvm con tutte le belle cose che Vittorio ha detto a Federica e agli inquilini, con riproposizione del video della scena isterica dell’agente di moda romana. Un solo commento: ci viene da ridere.

    Ahahahahah, Alessia Marcuzzi le chiede spiegazioni del suo comportamento e Federica si “intenerisce” a rivedersi. “Mi sento incompresa”… a trent’anni? L’adolescenza dovrebbe essere ormai dietro le spalle.

    Signorini, in grande spolvero, parte: “Al di là delle urla di Federica che si commentano da sole, vorrei pensare a Nicola: possibile che lui non abbia mosso un dito per difenderla?”. Nicola: “Per i tre giorni successivi sono stato confuso: ho preferito parlare dopo sia con Vittorio che con Federica”. Vabbè. Pubblicità, in attesa di seguire un momento da Carràmba che Sorpresa: di chi sarà quel padre in attesa? Di Siria, di Marcello, di Ferdi? A tra poco.

    21.50

    Si tratta del papà di Vanessa, andato via quando lei aveva solo nove anni. Vanessa non lo rivede da 9 anni, e la sua storia ci era un attimo sfuggita. Il padre intanto si è fatto una nuova vita, ha un altro figlio. Ma ecco il momento topico: Alessia si collega con la casa e manda Vanessa in confessionale. Povera, la sua vita sta per essere sconvolta. Parte per lei un video messaggio della mamma che le dice che il giorno dopo il suo ingresso nella casa il padre l’ha chiamata. E fin qui già basterebbe: è contenta di aver rivisto la mamma ed è curiosa di sapere cosa abbia detto il padre. Abbi fiducia, cara Vanessa.

    Alessia la rimanda momentaneamente in salotto, giusto per farle riprendere un po’ di fiato prima della mazzata finale. E sullo schermo del salone, quindi coram populo, Vanessa sente la voce del padre: e lei non fa una grinza. Occhio duro e asciutto che poi piano piano si scioglie. “Io non sono stato un buon padre ma voglio cambiare per te, non voglio che tu soffra più per i miei errori”. Più che Carràmba è C’è Posta per Te: questa busta si aprirà?

    Intanto Alessia le fa vedere il padre nella sala delle sorprese, e povera Vanessa, sta per svenire. Determinata Vanessa dice sì all’incontro e Alessia spiazzata prende tempo per creare suspense. Ma Vanessa va. E’ giustamente rigida, povera figlia. “E’ stata dura per me, lo sai” le dice il padre e lei: “No, non lo so. Ti è bastato pochissimo per lasciarmi”. “Vorrei spiegarmi ma non è il caso, sono qui per chiederti perdono”. Vanessa: “Il perdono non me lo puoi chiedere: io avrei voluto solo sapere perché te ne sei andato. Ti vedo ma non ti conosco. Io ho una famiglia e se fuori di qua mi spiegherai cosa è successo poi si vedrà. Il bene va dimostrato non detto”. Padre: “Io non avevo il cervello, ero giovane”. Vanessa: “Qualunque sia il motivo non lo accetto, un figlio non si può mettere da parte: se mi dici che mi vuoi bene ti credo a metà. Non so le tue difficoltà ma non c’è motivo di lasciare un figlio. Potevamo continuare un percorso anche se tu hai scelto un’altra donna e invece sei scomparso. Sono contenta di vederti, ma non so se le cose potranno cambiare”. “Spero di poter rimediare, un primo passo l’ho fatto”. Vanessa: “Si ma il primo passo è stato aiutato. Mio fratello?” Padre: “Quando vuoi lo puoi vedere”. Tosta la ragazzina: anni di domande inevase l’hanno giustamente indurita verso un padre scomparso senza ragione e comparso al GF9. “Sei stata una grande” la conforta Alessia Marcuzzi e le diamo ragione. Pubblicità, in attesa di assistere allo scontro al vertice tra Cristina “Nina” Del Basso e la mamma.

    22.12

    E’ il momento del Segreto di Pulcinella. Parte rvm con le migliori dichiarazioni di Cristina del tipo: “Ho lo sguardo da porca; Sono tutto fuorché innocente…” e altre amenità del genere. La verità è che le brucia che nessuno, alla fine, se la fila dentro casa. Sarà perché è un tantinello infantile?

    Allora ‘sta lapdance, cara Cri? Spedita in confessionale, Cristina è chiamata a rispondere sul segreto non rivelato. Sl volto di Cristina si legge il terrore: pare pensi “Quale delle migliaia?”.

    Alessia le chiede conto della sua carriera da lapdancer, anche se Cri inizia a piangere. “E’ stato un periodo della mia vita che ho voluto dimenticare perché mi ha fatto male. Non ne ho mai parlato perché questa situazione mi lacerava dentro per paura di far male ai miei genitori”. E parte rvm con la mamma che, sorriso sulla labbra, smentisce di non averlo mai saputo. “Lo sapevamo e sei il nostro orgoglio”. MA COMEEEEEEEEEE!!! Ora la figlia ha ammesso che i genitori non ne sapevano niente. E poi bel messaggio educativo. Ma viaaaaaaa. E la Marcuzzi tenta il salvataggio: “Ci hai detto che i tuoi non ne sapevano niente per proteggerli,vero?”

    Come reagirà Signorini che per primo ha raccolto la voce della mamma? Fossimo in lui ci arrabbieremmo. Signorini: “Siamo ancora in attesa che Cristina mostri il su cervello: se è davvero così intelligente perché invece di fare la lapdance non dava ripetizioni? Ogni scarrafone è bello a mamma soia”. Tutto qui? Ma per piacereeee.

    22.24

    Video sulla settimana dei nominati, ma dei due ci interessa poco: aspettiamo solo di sapere chi tra Anna Chiara e Fabrizio lascerà la casa. Chiuso il televoto. Pubblicità.

    22.36

    Il primo eliminato del Grande Fratello 9 è Fabrizio – il maggiordomo dei Savoia – Cimmino. E Federica è sull’orlo di una crisi di nervi: chiamate Meluzzi!

    Fabrizio potrà così tornare dalla sua amata principessa, Marina Doria. Anna Chiara, invece, ne approfitta per baciare Alberto.

    E si apre subito un televoto sul preferito della settimana, in modo da scremare le nomination.

    Federica intanto è inconsolabile.

    22.45

    Intanto il GF elegge il migliore della settimana in virtù degli allenamenti sulla prova di cultura generale (assolutamente inesistente a parere del Gf9), o meglio il meno peggio, ovvero Daniela Martani. Così conquista l’immunità.

    E si parte con le nomination: due nomi ciascuno e in nomination i due più votati.

    Vittorio nomina Federica e Ferdi (non gli è piaciuta una sua battuta fatta a Gerry);

    Nicola nomina Vittorio e Anna Chiara.

    Pausa per la mitica PROVA SETTIMANALE: e vai!!

    22.54

    Gli eletti per la prova settimanale sono i due pezzi migliori: Marcello e Gianluca. Vediamo già scendere il budget settimanale.

    La prova si svolgerà in due manche: 5 domande per coppia e tre minuti di tempo per rispondere.

    1) Qual è il monte più alto: Monte Bianco. Ok.

    2) I sette nani: Pisolo, Mammolo, Dottolo o Dondolo, Gongolo, Brontolo, Sapiens…e passano due minuti invano;

    3) Vero nome di Raffaella Carrà: niente (Pelloni, lo diciamo noi);

    4) Almeno 5 re di Roma: rinunciano;

    5) Inno d’Italia: e si stoppano dopo la prima frase. Lasciamo perdere! E il pubblico fischia.

    Pubblicità.

    23.05

    Nomination:

    Alberto nomina Leonia e Ferdi;

    Siria nomina Leonia e Claudia. Nel frattempo in salone si consuma l’ennesimo litigio di Fede, quasta volta contro Marcello. Perché? Boh!

    Si continua con le nomination:

    Marco nomina Ferdi e Marcello;

    Cristina nomina Anna Chiara e Alberto.

    Seconda manche della prova: in confessionale Cristina e Federica.

    1) Cos’ è lo ius primae noctis: andare a letto con la propria donna (Cristina). Sbagliata.

    2) prima terzina della Divina Commedia: al terzo tentativo ce la fanno dopo un “Ci ritrovammo in una selva oscura”;

    3) completamento dello scioglilingua se l’arcivescovo di Costantinopoli; ok

    4) la indovinano, ma è troppo lunga:

    5) sette peccati capitali: ce la fanno;

    6) cosa disse Giulio Cesare al Rubicone? Il dado è tratto. Ok.

    Insomma, percorso quasi netto, sebbene con qualche incertezza.

    Ancora nomination:

    Federica nomina Claudia e Vittorio;

    Anna Chiara nomina Vittorio e Leonia. Pubblicità.

    23.29

    Rvm sul triangolo Anna Chiara-Alberto-Vanessa + Marco. Alessia chiede ad Anna Chiara lumi sulla sua relazione con Alberto: “Quando esco di qua vado a fare la parrucchiera a Genova”. E a noi sembra un’ottima idea.

    Continuano le nomination:

    Vanessa nomina Anna Chiara e Ferdi;

    Ferdi nomina Vittorio e Federica, anche se avrebbe votato Daniela;

    Leonia nomina Anna Chiara (gattamorta) e Vanessa; e uscendo saluta “Ciao amoe mio”… a chi riferirà? Ma ecco entrare nello studio Fabrizio Cimmino, uscito con il 62% dei voti. “Sono incompreso” dice Fabrizio, mentre Signorini dice che ha fatto di tutto per farsi cacciare, per atteggiamento e spocchia. “Troppo interessato all’inciucio” dice Signorini “e poi ti sei dichiarato bisex ma quando c’è stato il momento per difendersi da Federica la prima settimana non hai parlato?”. Fabrizio risponde che in quel momento non era in caso di parlarle a caldo, era meglio parlarle dopo. Vabbé.

    23.41

    Ancora Nomination:

    Gerry nomina Ferdi e Anna Chiara. E finalmente si capisce cosa ha detto Ferdi, ciò che ha scatenato l’ira dei compagni: Ferdi ha detto a Gerry che hanno due storie molto forti alle spalle che li porteranno direttamente in finale. “Certo” pare abbia aggiunto Ferdi “il tuo ingresso mi ha spiazzato, pensavo di essere in vetta”. Ahi ahi ahi.

    Tocca a Marcello che nomina Ferdi e Leonia;

    Gianluca nomina Federica e Ferdi;

    ultima nomination, Claudia che nomina Federica e Leonia.

    In nomination questa settimana vanno Ferdi (7 voti), Anna Chiara e Leonia (con 5) e si apre il televoto.

    23.53

    Si comunicano i nominati, mentre il pubblico saprà solo domani nel daytime se i ragazzi hanno superato la prova settimanale. E che ci voleva a dire Superato o Non Superato? Venti minuti?

    Si saluta tutti e si dà appuntamento a lunedì prossimo. Noi ci rivediamo domani. Buonanotte.