GF9, la classifica di Alessia Marcuzzi

GF9, la classifica di Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi stila la sua personale classifica dei concorrenti del Grande Fratello 9 in un'intervista a Tv Sorrisi e Canzoni

    Alessia Marcuzzi e le pagelle al GF9

    Alessia Marcuzzi ha stilato una propria ‘classifica’ dei concorrenti della nona edizione del Grande Fratello, di cui domani sera andrà in onda la semifinale che seguiremo come sempre con la nostra blogcronaca. Ai vertici Alberto Scrivano, Siria De Fazio e Cristina Del Basso.

    Nonostante debba cercare di mantenere fino in fondo almeno un alone di imparzialità, Alessia Marcuzzi ha espresso alcuni giudizi sui concorrenti ancora in gara per la vittoria finale del Grande Fratello 9. Difficile, però, che si sbilanci al negativo: più che altro ha espresso i suoi preferiti, senza particolari stoccate verso coloro che magari l’hanno colpita di meno. In una lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, a due settimane dal termine della nona edizione del reality, Alessia si è espressa: vediamo come.

    \
    Tra i suoi preferiti Alberto, il conteso ormeggiatore genovese: “Alberto piace al pubblico femminile perché fa un mestiere normale, non ha velleità di diventare famoso e i suoi muscoli sono frutto del lavoro, non della palestra” spiega Alessia che strizza l’occhio anche al fascino ‘rude’ del giovanotto: “Lo trovo affascinante perché determinato: sicuro del suo amore per Vanessa, l’ha aspettata e alla fine l’ha conquistata“.

    Tra i personaggi forti dell’edizione Alessia cita anche Siria De Fazio, la mangiatrice di fuoco che entrò in casa in compagnia del suo serpente: “E’ quella che dentro la casa mi ha dato più emozioni, ha una sensibilità pazzesca. E poi è, secondo me, la più sensuale tra le donne“.

    E tra le donne, un posto particolare nel cuore di Alessia ce l’ha Cristina Del Basso. “Io la adoro – dice Alessia – perché ha un grande cuore, oltre che un grande seno.

    E da icona sexy si è trasformata in fumetto divertente. La vedo come una Betty Boop versione buffa mi piace molto perché dimostra che la sensualità di una donna non dipende dal fisico. Pensare che i ragazzi della casa si addormentano quando lei parla“. E la Gialappa’s l’ha ben documentato.



    Non la convince fino in fondo, invece, Ferdi, comunque promosso. “E’ un cucciolotto un po’ immaturo – ha detto Alessia – poco diplomatico, non ha filtri, agisce senza pensare ed è spesso criticato per questo. Risulta a volte egoista, ma io gli perdono tutto, considerando il suo passato così difficile. In fondo non è abituato ad avere affetti, perché ha sempre vissuto la sua vita da solo“.

    Spetta però al pubblico la sentenza finale: domani si conosceranno i nomi dei finalisti, in gara per i 300.000 euro del premio finale.

    600