GF9 e Isola, la smentita di Farouk Kassam

GF9 e Isola, la smentita di Farouk Kassam

Farouk kassam smentisce la partecipazione al Grande Fratello 9 e all'Isola dei Famosi 6

    Farouk Kassam non intende candidarsi al Grande Fratello 9, tantomeno essere l’undicesimo naufrago dell’Isola dei Famosi 6, come invece anticipato con gran clamore da agenzie di stampa e testate gionalistiche. Farouk ci ha contattato per smentire la ridda di voci che circolano da diversi giorni e per ribadire che i reality non gli interessano affatto. “Smentisco catagoricamente una mia partecipazione al GF e all’Isola dei Famosi! Non ho mai voluto partecipare a quel tipo di programma e non ho neanche avuto contatti per parteciparvi. E’ stata tutta una montatura uscita dal nulla”: queste le secche parole di Farouk, intervistato da Televisionando.

    La notizia del desiderio di partecipare al Grande Fratello 9 di Farouk Kassam, nome noto agli italiani per via del drammatico rapimento di cui fu vittima nel 1992 a soli 7 anni, è circolata con grande evidenza qualche giorno fa, con lanci di agenzia e ripattute dei quotidiani. Anche Televisionando l’ha ripresa, rigirandola perfino a Pippo Baudo, ospite del GFF, che non ebbe proprio parole dolci nei confronti dell’ormai 24enne Farouk, apparentemente intenzionato a seguire le orme di Augusto De Megni, altro ex bimbo rapito poi vincitore del Grande Fratello 6.
    A poche ore dalla pubblicazione del nostro articolo, un commento ha attirato la nostra attenzione: Farouk smentiva. Da qui l’idea di una breve intervista, doverosa per permettergli di far sentire la sua voce e di ribattere ai tanti rumors che lo hanno visto prima candidato al GF9 e poi naufrago a sorpresa dell’Isola dei Famosi.

    Allora Farouk, smentisci la tua partecipazione al GF9 e all’Isola dei Famosi 6?
    “Sì, smentisco catagoricamente una mia partecipazione al GF e all’Isola dei Famosi. Non ho mai voluto partecipare a quel tipo di programma e non ho neanche avuto contatti per farlo. E’ stata tutta una montatura uscita dal nulla. Poi se per Isola dei Famosi si intende la Sardegna allora si può dire che vi “partecipo”: metà della mia vita l’ho vissuta in questa splendida isola”.

    E dell’ingresso nella scuderia di Lele Mora che ci puoi dire?
    “Non ho mai incontrato il signor Lele Mora, se non occasionalmente in una nota discoteca della costa sarda, ma non ci siamo proprio rivolti la parola. Del resto lui non mi riconoscerebbe neanche.

    Sicuramente avrà avuto modo di conoscere mio padre (noto albergatore della zona, n.d.r.), ma non faccio parte della sua scuderia e non ho intenzione di entrarci“.

    Allora come è nata questa bufala? Qualche giornale ha riportato che si è trattato di indiscrezioni fatte da tuoi amici.
    “Credo che sia nato tutto da una foto pubblicata da un giornale sardo, nella quale ero all’inaugurazione del Billionaire. Non penso che i miei amici avrebbero detto una cosa del genere”.

    Ma cosa ne pensi del Grande Fratello e dei reality in generale?
    Guarda, per come sono fatto io, essere accostato a questi tipi di programmi sia una vera offesa alla mia persona, non ho bisogno di fare il “pagliaccio” in tv per farmi conoscere o altro. In tv i reality sono l’ultima cosa che farei… tengo alla mia immagine e di certo un reality andrebbe a rovinarmi anche professionalmente. Non voglio il mio cognome accostato a questi programmi“.

    Ora, a 24 anni, quale carriera stai intraprendendo? Cosa vedi nel tuo futuro?
    Ho aperto un bar a Olbia, il FLY Café, e ora vorrei far crescere questa attività e magari aprirne delle filiali, magari a Roma, dove ho vissuto negli ultimi 10 anni. La mia vita è fatta di spostamenti: l’infanza in Sardegna, poi due anni in Francia, altri dieci a Roma e ora mi sono ritrasferito in Sardegna per far crescere questo bar nato lo scorso febbraio. Per ora le mie idee sono queste ma si sa che nella vita tutto puo succedere…”.

    Insomma, niente tv?
    No, la tv la vedo poco: qualche telegiornale e le partite del Milan, di cui sono tifosissimo. Il GF lo seguivo l primi anni, per la novità che rappresentava. Ora è veramente decadente e triste. Ma come si fa a piangere perchè non vedi i tuoi famigliari per 3 mesi!!! Quando ho visto queste scene mi sono davvero imbarazzato per loro, veramente! Troppo decadente!“.

    Insomma la smentita di Farouk è secca e decisa. Noi di Televisionando lo ringraziamo e gli auguriamo il meglio per la sua avventura imprenditoriale. In bocca al lupo!

    937

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE