GF12, lite fra Leone e Luca. Filippo deluso da Ilenia

GF12, lite fra Leone e Luca. Filippo deluso da Ilenia

Grande FRatello 12, casa sempre più divisa

    lite leone luca

    Casa sempre più divisa dopo l’ennesima lite questa volta fra il pacifico Leone e Luca. Dopo la discussione di ieri la casa è divisa in due blocchi, da una parte ci sono Floriana, Enrica, Luca, Mario e Filippo e dall’altra tutto il resto dei coinquilini. La separazione si riflette nei momenti di vita comune ed ecco che un malinteso diventa in men che non si dica discussione accesissima. Intanto il riminese è rimasto molto deluso da Ilenia perché la romana non l’ha appoggiato ieri durante la lite fra lui e Mirko.

    Mario accusa Leone di avergli dato del bullo, ma il toscano chiarisce di avergli detto: “Non ti atteggiare da bullo perché non lo sei! Lo so benissimo che non lo sei, io ho capito come sei fatto“. Il modello non sembra ascoltare e continua a sbraitare e a questo punto il toscano perde le staffe: “Oh ragazzi non mi dovete rompere!”. Luca si altera e il toscano gli ricorda di avergli chiuso la porta dell’armadio in faccia. A questo punto interviene il prezzemolino Filippo e dà del provocatore al toscano e lo invita a lasciare la sala relax, alcova del gruppetto guidato dal riminese, ma il toscano non vuole sentire ragione.

    Ecco che arriva Gaia, la ragazza cerca di placare la lite, dicendo a Leone che la casa è grande e ci sono due camere da letto molto spaziose, dove il gruppo non metterà piede. II toscano se ne va e causa qualche commento nel resto del gruppo. Casa dunque iper divisa ed è solo 15 giorni che i ragazzi sono entrati, da una parte vediamo Filippo, Mario, Enrica, Floriana e Luca e dall’altra il resto dei coinquilini. Il riminese passa il suo tempo imitando il resto dei coinquilini.

    E il 30enne non riesce a capire il comportamento di Ilenia. È amareggiato perché durante la lite tra lui e Mirko lei si è schierata dalla parte del romano. Filippo non usa mezzi termini e la accusa di averlo accoltellato. C’è da dire che in casa si respira un’aria tranquilla.

    365