GF 7, Alessandro Tersigni attore in Romanzo Criminale 2 e in RIS Roma 2

GF 7, Alessandro Tersigni attore in Romanzo Criminale 2 e in RIS Roma 2

Alessandro Tersigni, ex pompiere e concorrente al Grande Fratello 7, reciterà in Romanzo Criminale 2 e in RIS Roma 2

    alessandro tersigni

    Molti usano il Grande Fratello come trampolino di lancio, per fare carriera e per diventare più o meno famosi. Uno dei concorrenti della settima edizione, il pompiere romano Alessandro Tersigni, ha deciso di intraprendere la carriera di attore. Tersigni segue così le orme del suo più celebre predecessore Luca Argentero. Il giovane romano debutterà in due fiction Romanzo Criminale 2 e R.I.S. Roma 2. Alessandro viene ricordato per la sua storia d’amore con Melita “Diavolita” Toniolo.

    La loro storia è finita da un pezzo e la ragazza veneta è diventata una fra i più famosi concorrenti della settima edizione del Grande Fratello. Quanto ad Alessandro interpreterà in R.I.S. Roma 2 il capo della Banda del Lupo, i cattivi di questa serie. Non solo Alessandro, anche un altro dei concorrenti di quell’edizione ha deciso di iniziare la carriera di attore.

    Francesco Testi, ex giocatore di pallavolo di serie B, ha recitato nella fiction di Canale 5 Caterina e le sue figlie. Un altro attore uscito da quell’edizione è Raniero Monaco di Lapio, che ha recitato in Se Tu Ritornerai, film tratto dall’omonimo libro di Federico Moccia.

    Quell’edizione fu vinta da Milo Coretti, un giovane romano a tratti insopportabile, come quella volta che dopo essere salvato durante la sua unica nomination disse “Italiani avete buttato i soldi“. In quell’edizione Milo ebbe una relazione con la toscana Guendalina Canessa. La giovane impiegata da qualche anno è compagna di Daniele Interrante: i due hanno avuto una bambina Chloe.

    Di questa stessa edizione faceva parte Andrea Spadoni, giornalista toscano che qualche tempo fa ha ricevuto minacce di morte: “Spadoni sei un co…ne, so dove abiti vengo da te e te le dico in faccia le cose. Così ti ammazzo, tu e quelli del Grande Fratello siete la rovina dell’Italia, sei morto“. L’ex concorrente del GF 7 ha denunciato alla polizia questa telefonata e ha aggiunto di “non avere sospetti su nessuno perché non ne ha motivo, anche se ha spiegato che gli capita di ricevere ”telefonate di ogni genere, a volte ingiurie o minacce“.

    436

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI