GF 11, Guenda vs Remo a Pomeriggio Cinque: “Claudia non è incinta!”

GF 11, Guenda vs Remo a Pomeriggio Cinque: “Claudia non è incinta!”

Primo scontro tv tra Guendalina Tavassi e Remo Nicolini, il tutto nello studio di Pomeriggio Cinque

    GF11, Guenda e Remo a Pomeriggio Cinque

    Dopo essere comparsa a Mattino Cinque continua il primo tour tv di Guendalina Tavassi, ospite nel pomeriggio di Barbara d’Urso. La quale, per non smentirsi, le fa incontrare l’ex compagno, Remo Nicolini, che ha dichiarato urbi et orbi di aspettare un figlio dalla sua nuova compagna, conosciuta un paio di mesi fa. Per fortuna un volo perso impedisce a Remo di essere in studio, ma compare inesorabilmente sullo schermo. Un scontro al vertice, con una vittima nel mezzo, la figlia Gaia, che dall’alto dei suoi sei anni avrebbe messo in guardia la madre: “Non credere a quello che dicono, è stato tutto un modo per farti uscire dal gioco“. Povera creatura, in mano a due esibizionisti…

    Giornata densa per Guendalina Tavassi, uscita lunedì 14/3/2011 dal GF 11 e ora col cuore nello zucchero per l’attenzione televisiva, che l’ha portata in un solo giorno prima a Mattino Cinque (con la speranza di incontrare Fabrizio Corona) e poi a Pomeriggio Cinque.

    Inevitabile una partenza sulle tante polemiche e le tante ‘ombre’ nate fuori e dentro Casa per il desiderio di notorietà, per il suo lavoro di affermata cubista nelle discoteche romane. “Mi reputo una brava madre – dice subito Guenda - e tutto quello che faccio lo faccio per Gaia. E’ facile dire ‘perché non vai a lavorare?’, ma quando l’ho fatto i soldi andavano in babysitter“. Ora, però, ha potuto riabbracciare la figlia, che ha trascorso con lei la notte in albergo: nonostante questo Barbara d’Urso riesce a farle una sorpresa, le fa avere un bigliettino scritto dalla figlia nel quale si legge: “Non importa se non hai vinto, sei la mamma più bella del mondo“.

    Tante le voci infondate sul suo conto, dice Guenda, che commenta alcune delle foto pubblicate in queste settimane, che la ritraggono ai tempi della sua carriera da cubista, dicendo: “Com’ero bella magra! Fatele gira’ in casa, che mi prendono in giro perché sono grassa“. E si va subito a parlare del rapporto con Remo: Guenda conferma che due giorni prima del suo ingresso al GF 11 hanno trascorso una notte d’amore. “Io non ho mai chiuso la porta a Remo prima del mio ingresso nella casa – dice Guenda - non sono riuscita a metterlo fuori dalla mia vita. Ora non provo nulla per lui… tenerezza, forse, e compassione. Cosa voglio dirgli? Beh, le parolacce non si possono dire, ma si sono tolta una croce! E sono felice per lui….“.

    Ovvio che a questa frase non creda nessuno e se ne ha dimostrazione quando appare in collegamento Remo. Scatta immediato lo scontro: “Bastava che mi facessi una telefonata, non c’era bisogno di raccontare tutto in tv” dice Guenda (dimentica che in Casa non poteva essere rintracciata?) e Remo risponde dicendo di non avere il suo numero, di non sapere come rintracciarla (mah, un dialogo folle!).
    Eh, ma le chiavi di casa le hai trovate, visto che ho saputo che sei andato a vivere a casa mia con mia figlia e quell’altra...” dice Guenda, mentre Remo cambia discorso, chiedendo alla ex come possa affermare che lui non ha mai fatto nulla per la figlia.

    Mentre ero al GF tu non c’eri mai, è stata con i tuoi genitori…“; “Ma come! Ho colmato i buchi che hai lasciato in questi mesi…” replica Remo, offrendo a Guenda la battuta sul vassoio d’argento: “Eh… si è visto come li hai colmati bene i buchi!“.

    Ma il momento più inquietante arriva quando Barbara d’Urso chiede come Gaia ha preso la notizia della prossima paternità del padre (che, lo ricordiamo, si sposerà con Claudia Losito il prossimo 22 maggio). Guenda prima sostiene che la bambina non sa nulla, quindi dichiara che la figlia l’ha messa in guardia: “Mi ha detto ‘Mamma, non credere a nulla, non è vero, è stato solo un modo per farti uscire dal gioco…” confessa Guenda. Che stia attribuendo alla piccola le parole di suo fratello Edoardo? Guenda si dice convinta della veridicità delle parole della figlia: per lei la maternità di Claudia è tutta una messa in scena, pensata per avere visibilità e per farle terra bruciata al reality. Solo così potrebbe spiegarsi il tentativo di far arrivare delle rose rosse in casa per San Valentino, rose che pare siano state bloccate dagli autori… uhm…

    Remo, invece, sostiene che la bambina sappia tutto: “Le ho detto che sta arrivando la cicogna“. E la d’Urso mostra a Guenda delle immagini nelle quali Claudia, ospite sempre di Pomeriggio Cinque, racconta di come ha detto a Gaia dell’arrivo di un fratellino. “Ma come si è permessa questa di parlare di una cosa così delicata con mia figlia? Ma chi è questa? Ma chi la conosce? Il piacere di consocermi non glielo darò mai…” reagisce Guenda e in fin dei conti non ha torto.

    La madre di Remo, che sarebbe dovuta intervenire al telefono, fa sapere alla redazione di volere un confronto diretto in studio domani pomeriggio. Remo però si oppone: “Già si sono messi di mezzo troppe persone, questo fatto riguarda me e Guenda… per carità”. No, per carità lo diciamo noi: fate le persone mature (troppo, eh?), mettetevi tutti a tavolino lontano dalle telecamere e parlate con calma a ‘sta povera creatura…

    Ma speranza è vana: domani Guenda e Remo saranno di nuovo ospiti a Pomeriggio Cinque, mentre giovedì sarà la volta del confronto tra Guenda e la mamma di Giordana Sali, cui seguirà un’amabile chiacchierata con il migliore amico di Ferdinando. Anche al GF imperversano amici e parenti di…

    1036