GF 10, Mauro Marin al Tg5 denuncia il furto del cappello del nonno

GF 10, Mauro Marin al Tg5 denuncia il furto del cappello del nonno

Mauro Marin, vincitore del Grande Fratello 10, è stato ospite del Tg5 e ha denunciato il furto del cappello dell'amato nonno Bepi

    Mauro Marin, vincitore del Grande Fratello 10, è stato ospite ieri dell’edizione delle 20.00 del Tg5: oltre a festeggiare la sua vittoria al reality di Canale 5 nell’edizione del decennale, Mauro ha ‘denunciato’ il furto del cappello del nonno Bepi, che il GF gli aveva recapitato in casa prima del trionfo e che qualcuno in passerella ha deciso di tenere con sé come souvenir. Un gesto esecrabile, visto che Mauro è particolarmente legato al nonno scomparso, cui ha dedicato la vittoria. Per questo propone al ladro uno scambio: il cappello del nonno in cambio di un cappellino del Tg5, magari autografato.

    Questa volta è proprio il caso di dirlo: povero Mauro! Nella bolgia dell’uscita della casa del Grande Fratello 10 qualcuno gli ha rubato il cappello dell’amato nonno Bepi. Il Grande Fratello gliel’aveva fatto trovare in camera dopo la proclamazione a vincitore e lui, tra le lacrime, l’aveva indossato con orgoglio e amore.

    Ma appena ha varcato la porta rossa e si è avvicinato ai fans una mano lesta glielo ha ‘scippato’, evidentemente considerandolo un mero trofeo da esibire agli amici.

    Ospite del Tg5 che ne ha celebrato la vittoria, Mauro ha proposto al ladro uno scambio con un cappellino del Tg5 messo gentilmente a disposizione dal direttore Clemente J. Mimun. Confidiamo che il ladro rimedi facendo riavere a Mauro il suo cappello: e ci attendiamo la massiccia mobilitazione dei Legionari del salumiere trevigiano.

    253

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE