GF 10, Maicol Show nel Tugurio e la prova di cultura (video)

GF 10, Maicol Show nel Tugurio e la prova di cultura (video)

Due i momenti topici della settima puntata del Grande Fratello 10: Maicol nel Tugurio, prima di partire per Parigi, e la Prova di Cultura Generale

    Due i momenti topici della settima puntata del Grande Fratello 10. No, non stiamo parlando dell’ingresso delle due nuove concorrenti, ovvero Sarah Nile e Dominique La Rosa, ma dello show garantito da Maicol, sceso con George in Tugurio per liberare le due new entry intrappolate nel budello. Maicol, terrorizzato, ne ha per tutti, in primis con le due sventole che non devono avvicinarsi al suo Giorgio: e non lo consola il viaggio-sorpresa a Parigi. Per non parlare della prova di cultura generale, con Mara e Massimo che soccombono a Roberto Mercandalli e Floriana Secondi. E abbiamo detto tutto.

    La settima puntata del Grande Fratello 10 si è consumata nella prima parte in fiumi di lacrime (vi rimandiamo per i dettagli alla nostra blogcronaca) mentre nella seconda ad alzare il morale dei concorrenti (specificando, dei maschietti) ci hanno pensato le due new entry, Sarah Nile e Dominque La Rosa. A far riprendere il pubblico, invece, ci ha pensato Maicol, spedito dal GF nel tugurio insieme a George per recuperare le due donzelle. Il binomio Tugurio-Maicol è un successo assicurato: tra le minacce alle ragazze che non devono avvicinarsi al suo Giorgio e la Monna Lisa a Lourdes è un tripudio (a lui si perdona tutto). Continuiamo a vedere cosa è successo nel Tugurio ieri sera: dallo svelamento degli indizi sulla sorpresa a come ha preso la notizia dell’imminente partenza per Parigi.





    E vogliamo parlare della prova di cultura generale? Qui l’umore del pubblico è decisamente finito sotto i tacchi: nonostante le domande elementari e le quattro opzioni di risposta è stata una catastrofe.

    E sì che Roberto si vanta della sua Laurea allo Iulm e le poche risposte esatte le deve a Floriana. Rivediamo le immagini della ‘tragedia’.



    I commenti li lasciamo a voi.

    542