GF 10, la semifinale: fuori Maicol e Mara. In finale Alberto, Mauro, Cristina e Giorgio

Blogcronaca della semifinale del Grande Fratello 10

da , il

    Semifinale per il Grande Fratello 10: siamo vicini alla resa dei conti e per stasera si annuncia una doppia eliminazione, con il rientro in studio di Veronica e Carmen, eliminate la scorsa settimana. Al televoto, invece, ci sono Maicol Berti, Cristina Pignataro, Alberto Baiocco e Mauro Marin, che si avvia a grandi passi alla vittoria finale. Ovviamente vi invitiamo a seguire con noi questa penultima puntata del Grande Fratello No Limits per scoprire i nomi dei quattro finalisti. In alto Carmela Gualtieri a Domenica Cinque.

    In casa la tensione cresce: Cristina e Maicol sono in preda all’ansia per paura dell’uscita, aggravata dalla ‘litania’ di Mauro che continua a ripetere che questa volta tocca a lui. Per Maicol ci sono anche i postumi dell’ennesimo litigio con Giorgio, che però si è sciolto in un affettuoso abbraccio: la finale è vicina, si sente aria di casa, per cui il passato si può superare con più tranquillità. Cristina, dal canto suo, pensa al suo futuro fuori dalla casa, meditando di dare una svolta alla difficile storia con il suo fidanzato, Lino: vuole solo lui e glielo dimostrerà una volta fuori dalla casa.

    Su Alberto, invece, si sono concentrati i sospetti dei compagni che lo hanno messo sotto accusa perché non ha nominato Mauro nel confessionale: ha cercato di dare una svolta e di non voler più mettere nessuno dei suoi amici contro la corazzata Marin. A nulla è servito il suo sforzo e alla fine si è sentito in colpa. Ma tutto ora è nelle mani del televoto.

    A tra poco con la blogcronaca della semifinale del Grande Fratello 10.

    21.14

    Eccoci alla semifinale. Solito studio tutto rosso: Alessia Marcuzzi in mini argento lancia subito un piccolo rvm con i nominati. Rosa rossa in mano per Alfonso Signorini, mentre Alessia annuncia una serie di testa a testa e di sfide tra i ragazzi per la seconda eliminazione, sempre decisa dal televoto.

    21.17

    Primo rumoroso collegamento con la casa: tesissimo Maicol, che sente vicina l’uscita. E proprio Maicol è il primo interpellato da Alessia. nel salone campeggia una scatola che verrà aperta più tardi.

    Si parte comunque da un rvm sulla rivalità tra Maicol e Mauro: non è difficile immaginare che i fans di Mauro puntino a far fuori la Berta, che da qualche settimana non perde occasione per rinfacciare a Mauro la sua falsità e il suo costruito vittimismo, la sua doppia faccia. Per Maicol Mauro è sicuro della vittoria: in fin dei conti Maicol invidia a Mauro la sicurezza di restare nella casa, tranquillità che lui non ha. Mauro, dal canto suo, non risponde alla domanda di Alessia: “Ti senti la vittoria in tasca?” e lui “Soldi e paura non ne ho mai avuti” e poi gira il discorso sul fatto che Maicol non gli ha regalato nulla, mentre a tutti gli altri ha donato qualcosa di suo. “E’ coerenza” risponde Maicol; e noi gli diamo ragione.

    Mauro atarassico, Maicol cattivo” sentenzia Signorini che attacca Maicol per aver perso quella leggerezza che all’inizio del reality lo aveva reso simpatico e di star rosicando troppo. Povero Maicol, gli stanno scavando la fossa e a nulla vale dire che è stanco dopo quattro mesi.

    Ah ma ce l’ha anche con Mauro, al quale rinfaccia l’aver detto a Maicol che lo provocava sul taglio dei capelli “Tagliati tu qualcos’altro”: “Sensibilità zero” chiosa Signorini. L’impressione è che in casa, però, si cerchi di smussare gli angoli: i concorrenti evidentemente vogliono evitare di rendere Mauro ancora più vittima. E si chiude ora il televoto per i quattro nominati della settimana.

    Giro di previsioni sull’eliminazione: Mauro non si sbilancia, anche se fa intuire che creda esca Cristina; Alberto, di cui Alessia ricorda le critiche avvenute in settimana per la sua nomnation a Maicol e Cristina, è d’accordo con lui; Cristina si sente di uscire, visto che gli altri sono sempre stati alti in classifica, così come Maicol che pensa davvero di essere fuori dal gioco.

    21.30

    Ma siamo già al primo salvo: resta in gioco Cristina. E si aprono scenari inquietanti. Mara ha paura che esca il suo Alberto dopo le critiche per le nomination della scorsa settimana: “Se uscisse per questo ci rimarrei male, anche perché so come è Alberto e se la poteva risparmiare”. Alberto risponde: “Per 120 giorni ho risposto alle provocazioni di Mauro, ma aghuidbjblcindibcni”… il resto non l’abbiamo capito. Crediamo che il senso sia che dopo 120 giorni ha provato a giocare; ma evidentemente ha iniziato troppo tardi e ha fatto la mossa sbagliata, come fa capire Maicol. Pubblicità.

    21.39

    In casa si continua a discutere sulla nomination di Alberto, che continua a dichiararsi “orgoglioso” di non aver nominato Mauro la scorsa settimana e di aver votato per Maicol e Cristina per cercare finalmente di fare un po’ di tattica.

    Alessia torna in collegamento per approfondire la questione, ma ovviamente il ragazzo resta sulla sua posizione: l’errore è che iniziato a giocare troppo tardi, secondo noi, e che quindi una reazione da parte dei concorrenti e del pubblico è inevitabile. Signorini lo provoca: “Dillo che vuoi vincere e basta. Che male c’è?”; Alberto si dice dispiaciuto per la reazione di Mara e degli amici: “In quattro mesi non ho mai voltato le spalle a nessuno, non è giusto essere giudicato solo per questo”. E Alessia lo sostiene. E parte rvm con una lettera di Mara che si domanda cosa sarà di lei e Alberto fuori dalla casa.

    21.47

    Entra Veronica Ciardi, dopo una settimana di isolamento: lungo abbraccio con Alessia che l’avrebbe voluta tra le finaliste. Accolta da grandi applausi dello studio, scopre di essere stata votata dall’80% del pubblico. “Non so cosa piaccia di Mauro, ha sempre giocato alle nostre spalle” esordisce Veronica. “Ha sempre fatto ridere il pubblico alle nostre spalle con i gesti e con gli scherzi volgari che ha fatto”. Alessia loda Veronica: le piace il suo essere ‘de core’ e attribuisce la sua uscita anche al fatto che abbia potuto suscitare delle invidie da parte del pubblico femminile.

    Prima di entrare nella questione ‘amori in casa’ rvm sulle sue avventure in casa, dalla lite con Gabriele alla questione con Marco, passando per Daniele. Di Massimo ancora non si parla, si parte da Daniele che si scusa per la famosa frase dei film porno ma che vorrebbe le scuse anche da Veronica per averlo infangato: “Non ci pensare proprio” risponde Veronica. Brava! Massima chiusura da parte di Veronica: “Mi hai usata punto e basta”. E Daniele insiste: “Ti consiglio di fare l’attrice! E anche capace di fare la vittima”. Ma ha ragione lei.

    Si passa anche a parlare di Marco Mosca che uscito dalla casa ha confessato non solo un bacio ma anche la richiesta di fare l’amore. “Ah sì, pure e magari tu mi hai detto ‘no, non è il caso’” risponde ironica Veronica. Marco si considera un’altra sua vittima, mentre Alessia è consapevole che non si saprà mai la verità. E Marco, piuttosto squallidamente, ringrazia Veronica perché a 18 anni ha potuto baciare una donna bella come lei…

    Altro rvm con tutte le cattiverie dette dai concorrenti nel corso dei quattro mesi di reality. Particolarmente attivi George, che gli ha sempre contestato tette rifatte e tacchi: su di lei ha un po’ cambiato idea, ma torna sulla rivalità con Carmela e sul fatto di aver messo in guardia Carmela dai suoi atteggiamenti. E vedi se non si torna a parlare di lui…

    Nicola, che di lei ne ha dette di tutti i colori, ora vuole chiedere scusa e Veronica si altera: “Mo’ tutti a chiedere scusa, dopo che hanno detto di tutto!”. E la cosa bella è che Nicola prima chiede scusa e poi conferma di pensare quello che ha detto: il modo, forse, è stato un po’ rude. Bastaaaaa! E Veronica : “Mo me dovete spiega’ che ho fatto dentro a ‘sta casa? Che ho fatto?”. Pubblicità.

    22.10

    In casa si aspetta il verdetto, in studio arriva il momento del confronto live tra Veronica, spedita in casa con Sarah, e Mauro.

    Ma siamo al secondo salvo del televoto: si salva anche Alberto. Ciao Maicol…

    Mauro dice che se esce Maicol si arrabbia davvero: “Sono io quello che vuole uscire!” ripete Mauro, mentre Maicol va a piangere in camera. Beh, Mauro, convinci i tuoi fans che vuoi davvero uscire: non ci crede nessuno.

    22.15

    Si parla proprio di Maicol e della sua ‘tormentata’ storia con Giorgio, che gli ha preparato un messaggio-sorpresa. Una lettera piena di affetto e di tenerezza perr l’amico col quale si è a lungo scontrato, in un tira e molla che li ha esasperati entrambi. “Nonostante tutto siamo ancora qui, sempre più amici, sempre più veri” scrive Giorgio: in pratica ribadisce che non glielo dà e che se Maicol non glielo chiede saranno amici per sempre.

    22.20

    Arrivano Sarah e Veronica per Mauro che resta solo in salone. E per lui partono delle immagini sul rapporto tra Sarah e Veronica. Alessia: “Secondo me Sarah e Veronica sono state per te le donne più importanti della casa: perché le hai definite ‘donne da provetta’?”. Lui come sempre tergiversa, alla fine voleva dare loro delle lesbiche, che hanno bisogno della provetta per avere figli, lo traduciamo noi.

    E nella sala ovale appare Veronica: “Non ho capito cosa volevi dire con ‘donne da provetta’, da dove ti è venuto?”. Ma lui non risponde, si limita a “Perché?” cercando di far rimbalzare il tutto. “A quando il matrimonio?” insiste Mauro. Veronica non crede alla questione della gelosia, è solo un maschilista che ha rosicato per i loro rifiuti e alla fine ha solo recitato. “E’ un vigliacco, non ci ha mai affrontato in casa” continua Mauro. Brava Veronica, è l’unica che finora è riuscito a metterlo in difficoltà.

    E compare anche Sarah. “Se volete baciarvi ditemelo che mi giro dall’altra parte”… non è solo maschilista, dà l’impressione di essere anche omofobo… Inizia a urlare come un pazzo: “Se vi baciate vi mangioooooo”. Sarah e Veronica se la ridono, finalmente riescono a metterlo in difficoltà. Si scalmana come un folle, mentre Alessia si dichiara d’accordo con lui, è un retrogrado.

    Grande Signorini: “Mauro sfata il mito della coppia di donne a sua disposizione, alla cima dei sogni erotici di tutti gli uomini. La tua intolleranza è deprecabile”. Mauro dice che a dargli fastidio sia l”ambiguità’: “Non ho problemi se qualcuno dice che è etero o e gay”. Signorini insiste: “Se siamo ancora qua a discutere di queste cose dobbiamo vergognarci. La loro è una complicità tutta femminile”. Alessia nvece insiste sulla gelosia nei loro confronti, ma le ragazze hanno ragione, la gelosia non c’entra nulla. Alessia insiste: “Di chi ti sei innamorato, di Sarah o di Veronica?” e lui: “Di Sarah, e prima di Veronica”.

    La parete si chiude ma la porta della stanza ovale si apre e Mauro entra per vederle. Ma sono già andate via. La sua reazione però è davvero eccessiva. Pubblicità.

    22.40

    Siamo al verdetto finale: anche nel momento topico, mentre Maicol piange Mauro scherza “E’ stato bellissimo”. Esce Maicol. E’ davvero finita: Mauro vince il Grande Fratello 10. Mara e Cristina sono distrutte, Giorgio è senza parole. “Mi sembra un incubo“, dice Maicol. Ma per lui squilla il telefono: dall’altra parte c’è il padre. E’ proprio il rapporto da (ri)costruire con il padre – al quale non ha mai raccontato davvero di sè – che gli fa paura: “Papi scusami se non sono arrivato alla fine” dice Maicol. Ma il padre dice: “Io ci ho provato ad essere un buon papà, non è facile fare il padre quando ti strappano via la madre dei tuoi figli: per me ha stravinto, anzi abbiamo vinto tutti e due perché da oggi sarò un papà migliore. E in questa notte di stelle anche la mamma sarebbe orgogliosa di te“. E il padre compare nella stanza: grande abbraccio tra i due. “Tu hai vinto! Non devi piangere, il premio finale non è importante, tu hai già vinto, per tutti noi, per tutta la nostra famiglia! Non vedevo l’ora di abbracciarti“. Ha ragione il padre, Maicol ha già vinto. Maicol continua a dire che ha paura di uscire, ma il padre è dolcissimo: “Di cosa hai paura, affronteremo tutto insieme“. Che bello!

    I due si separano ma si ritroveranno presto fuori e Maicol esce dalla casa del Grande Fratello 10 dopo 18 settimane, a un passo dalla finale.

    22.54

    Si apre ora una lunga procedura per la definizione dei quattro finalisti: uno verrà scelto da concorrenti, gli altri dal televoto. I 5 rimasti vengono sparpagliati per la casa. In ogni stanza c’è una busta, mentre in salone dove c’è Cristina c’è una scatola. Ma per il momento pubblicità, dopo inizieranno una serie di sfide: Amici ha fatto scuola.

    23.01

    Si annunciano una serie di sfide ‘maligne’ dice la Marcuzzi: un finalista sarà deciso direttamente dai concorrenti, gli altri dal televoto. I concorrenti ora sono chiamati ad aprire le buste e vi dovranno scrivere il nome di chi vogliono in finale: possibile fare il proprio nome (come fece Gianluca l’anno scorso). Ovviamente dovranno firmarsi.

    Alberto ha votato per Giorgio perché gli vuole un bene dell’anima (non Mara?!);

    Cristina vuole in finale Mara;

    Giorgio vuole in finale Alberto;

    Mara vuole in finale Alberto;

    Mauro vota per Cristina “alla faccia di quelli che mi vogliono male. Mi ha sempre sostenuto quando c’era da sostenermi”. E Alberto è il primo finalista: che si sia fatto bene i conti votando Cristina?

    23.08

    A questo punto iniziano le sfide.

    Proprio ad Alberto tocca scegliere un compagno per la prima prova: e lui sceglie Mauro. Gli altri tre si spostano nella stanza delle tre porte: ognuno dovrà sceglierne una che condizionerà il proprio destino.

    Mara sceglie la rossa, Giorgio prende la bianca, Cristina va nella blu. I tre entrano nelle stanze corrispondenti, spalle alla porta rivolti verso lo specchio. Mauro viene mandato nella stanza delle tre porte e capisce come sono posizionati i ragazzi, che hanno scelto il loro colori preferiti. Di conseguenza sceglie Giorgio, che immagina essere nella stanza bianca. E ha ragione.

    Mauro va in sfida con Giorgio: uno dei due andrà in finale e per i due si apre un televoto. E Alberto ci resta malissimo. Il televoto è in positivo: Chi volete in finale? E per Signorini l’esito non è scontato: Giorgio potrebbe dare del filo da torcere a Mauro.

    Intanto a breve sfida anche per Cristina e Mara che vengono fatte uscire dalle stanzette.

    23.18

    Per occupare il tempo si torna a Veronica per farle incontrare Massimo. Prima un rvm sulla loro storia.

    In questi giorni di isolamento dice di aver pensato molto a lui e a loro ultimo incontro, andato decisamente male. Massimo entra in studio. E anche questa volta non si inizia bene: Massimo ribadisce la sua delusione per le promesse non mantenute di Veronica e lei di inquarta in difesa. Interviene Alessia che fa vedere a Veronica estratti delle partecipazioni tv di Massimo, comprensive di foto della ragazza con la quale è uscito dopo il GF, una settimana prima di reincontrare Veronica, andando anche a casa sua. E Veronica sbotta: “Sei un falsooooo”. Alessia nota il fiuto di Veronica che aveva subdorato ci fosse un’altra nell’ultimo loro incontro. E Signorini: “Se anche fosse uscito con un’altra gli avrebbe reso pan per focaccia. Ma sono convinto siano innamorati. Veronica, ti vorrei solo più decisa a difendere la sua spregiudicatezza”.

    Alessia si lascia andare: “Nonostante l’aspetto da Angelina Jolie italiana è un cucciolotto”. Pubblicità.

    23.35

    Arriva il verdetto del secondo finalista: si tratta di Mauro (e come ti sbagli!). In studio piovono i buuuu. A Giorgio viene detto di ‘lasciare’ la casa, non di uscire però. Giorgio sembra sereno e contento di lasciare la casa. Giorgio esce dalla porta rossa, però.

    Si apre quindi il secondo televoto, quello tra Mara e Cristina. Cristina secondo noi ha ragione: chi viene eliminato poi si scontrerà con Giorgio.

    23.43

    E’ il momento di Carmen Andolina. E’ uscita con l’81%. Per Alessia si è un po’ trattenuta in casa, nascondendosi un po’. Carmen spiega il tutto con la scarsa propensione alle discussioni futili. E per lei i best moments: rapido riepilogo della sua storia con Marco e con la lite con Alessia Giovagnoli causa Giorgio. E si torna appunto sul caso vecchio di un paio di mesi per parlare con Alessia Giovagnoli. Carmen ora dice che circa la sua infatuazione per Giorgio evidentemente qualcosa Giorgio l’avrà fatta, le ha dato modo – a detta sua – di crederlo. Carmen dice di aver sempre rispettato Giulia, la ragazza di Giorgio, che in qualche modo lo conferma. “Giorgio sa di piacere – dice Giulia – e un po’ ci gioca” mentre Signorini ricorda al mondo che Giulia e Giorgio stavano insieme solo da due mesi prima del GF.

    23.53

    E si chiude già il televoto per Mara e Cristina: la terza finalista è Cristina.

    E a questo punto si apre un televoto tra Mara e Giorgio, che arrivano in studio ma poi uno dei due rientrerà in casa. Pubblicità.

    00.00

    Ci si collega con Maicol che entrerà in studio la prossima settimana per aggiornarlo sulla situazione finalisti. “Non volevo vedere Mauro in finale e Alberto mi ha un po’ deluso, anche se se lo merita” dice Maicol, che tra Mara e Giorgio sceglie Giorgio, nonostante l’affetto per Mara.

    Ed entrano in studio Giorgio e Mara: restano dietro la grata perché Alessia annuncia loro il televoto. MA SI CHIUDE SUBITO IL TELEVOTO PER LORO! E’ durato in tutto dieci minuti, non di più.

    Il quarto finalista è Giorgio.

    Mara, quindi, esce dal gico e sarà in studio lunedì prossimo, mentre i quattro finalisti sono ALBERTO, MAURO, CRISTINA E GIORGIO.

    Fuori programma per Carmela che corre a salutare Mara alla grata. Anche qui bacetti e ‘amori’ si sprecano.

    Si apre ora il televoto per la finalissima: chi vuoi che vinca? E lo studio urla ‘Mauro! Mauro!”.

    Si torna in casa per vedere le reazioni dei ragazzi al rientro di Giorgio. Alberto ha la faccia di chi sa che Mara non rientrerà, ma quando vede Giorgio impazzisce di gioia. Non l’abbiamo ben capita la sua reazione…

    In ogni caso i quattro finalisti si abbracciano contenti. Noi comunque sentiamo davvero poco questa finale: sarà perché è durato troppo questo GF, sarà perché la vittoria di Mauro è fin troppo scontata, ma non c’è mordente.

    E ai ragazzi in casa arrivano le immagini dello studio, con il pubblico che li applaude: per loro la possibilità di rivedere tra il pubblico anche amici e parenti.

    Ciascuno di loro è chiamato a fare un appello per la vittoria: “Per farmi credere di più in me stessa” dice Cristina; “Sarebbe una soddisfazione grandissima” per Alberto; “Io mi pago il mutuo” dice Mauro; “Grazie a questa esperienza sono cresciuto, ho guadagnato amici e ho viaggiato col cuore anche se ho sofferto” chiude Giorgio. Pubblicità.

    00.18

    Si chiude qui la semifinale del Grande Fratello 10: scelti i quattro finalisti non resta che partecipare alla ‘grande festa’ della finale dell’8 Marzo. “A questo punto tutti e quattro hanno vinto” dice Signorini che vede Mauro avvantaggiato “ma tutti sono cresciuti e maturati: questa è la vittoria del Grande Fratello”.

    Ultima settimana per i quattro finalisti: e dopo 127 giorni è difficile pensare che fuori c’è un altro mondo. Noi vi lasciamo alla Gialappa’s e ci vediamo lunedì con la blogcronaca della finalissima del Grande Fratello 10. Buonanotte.