GF 10: fan di Mauro vs Carmela, Massimo (“difende la Mafia”) e Signorini

GF 10: fan di Mauro vs Carmela, Massimo (“difende la Mafia”) e Signorini

Gli ultras di Mauro Marin intasano Facebook attaccando Carmela Gualtieri, Alfonso Signorini e Massimo Scattarella, reo di aver 'difeso' la mafia al Gran Hermano

    L’immagine di Carmela comparsa su Facebook

    Alcuni ‘pseudo’ fan di Mauro Marin stanno decisamente conquistando la ribalta mediatica: dopo le minacce ad Alessia Marcuzzi e al Grande Fratello, adesso concentrano la loro attenzione su Carmela Gualtieri, una delle principali antagoniste del salumiere trevigiano, e Alfonso Signorini, accusato di sostenere lei e Massimo Scattarella, che avrebbe ‘difeso’ la Mafia al Gran Hermano. Mentre il fan club ufficiale si è dissociato dalle minacce e cerca di arginare il nugolo di ultras, è comparsa su Facebook un’immagine che ritrae Carmela con ‘un tacco infilato nel cervello’, che prende spunto proprio da una frase detta da Carmela a Mauro durante la diretta di lunedì. E invita a dissociarsi da Signorini, pubblicando il video in cui Massimo spiega le differenze la Mafia italiana (“più di cuore”) da quella messicana.

    La pagina di Facebook dedicata a Mauro Marin ha superato i 136.000 fans: una quota stratosferica, che ovviamente nasconde delle insidie. Difficile tenere sotto controllo tante persone, tra cui evidentemente qualcuno ha ‘confuso’ il Grande Fratello 10 con una vera e propria guerra, fatta di minacce, attacchi personali e offese sfociate in una serie di mail giunte non solo al GF, ma anche alla conduttrice e a diversi giornalisti che si occupano di GF. Tutto è nato dalla doppia eliminazione di due settimane fa, che hanno visto Mauro in nomination nonostante l’immunità garantita dalla classifica: la povera Marcuzzi ha cercato di spiegare che l’immunità è valsa solo per la prima delle due eliminazioni, ma le polemiche non si sono affatto placate.

    Mentre il fan club si è dissociato dalle minacce, su Facebook è partita un’altra campagna denigratoria, rivolta questa volta a Carmela Gualtieri e Alfonso Signorini. Alla prima è stata dedicata una foto con ‘tacco inserito nel cervello’, che si ispira a una frase detta da Carmela nella diretta di lunedì. La rivediamo in basso.



    Gli amministratori della pagina hanno invitato gli iscritti a non ‘prodursi’ in tali manifestazioni: “Vi pare una bella foto? Una foto che rende orgogliosi di Mauro? Per i fans di Carmela questa è violenza.. e anche a me onestamente non pare una bella foto… Per colpa di quealche idiota questo fans club potrebbe essere eliminato, troppe immagini di violenza su Carmela, è stato detto…Non vi capisco…se Mauro entrasse in questo fans club sarebbe poco orgoglioso” ha scritto l’amministratore, che ha eliminato la foto dalla gallery.

    Ma non è bastato, visto che si è aperto subito un altro fronte, contro Massimo Scattarella e Alfonso Signorini.

    Contro il direttore di Chi e di Tv Sorrisi e Canzoni, la polemica è piuttosto articolata: da una parte lo si attacca perché difende Carmela, indicandola peraltro tra le vincitrici (cosa peraltro assolutamente lecita, no?), dall’altra perché, secondo alcuni iscritti a Facebook, ha taciuto l”inqualificabile compartamento’ di Massimo Scattarella, che avrebbe difeso la Mafia parlandone al Gran Hermano. In basso il video ‘incriminato’.



    Da qui l’invito a scrivere a Sorrisi inoltrando questa mail:
    Oggetto: MI DISSOCIO CON CHI APPROVA (O COMUNQUE NON SI OPPONE) A CERTI COMPORTAMENTI LESIVI NON SOLO DELLA MORALE MA ANCHE DELL’IMMAGINE DELL’ITALIA NEL MONDO.
    Spet. Signori/e,
    con profondo rammarico scrivo per esprimere la mia rabbia per l’immagine che la trasmissione Grande Fratello 10 sta dando dell’Italia. In particolare la mia rabbia è contro Alfonso Signorini che si pone come opinionista e giudice del programma condotto da Alessia Marcuzzi.
    Alfonso Signorini non solo si sta dimostrando poco professionale facendo trasparire chiaramente che non segue il programma in modo da avere una conoscenza completa ma addirittura glorifica (spero per ignoranza) concorrenti come Carmela Gualtieri (in modo particolare su Radio RMC proponendola come vincitrice). Quest’ultima, insieme al concorrente Massimo Scattarella, ha esaltato la mafia Italiana al Grande Hermano Spagnolo.
    A seguito della sua visione poco professionale e poco informata (e questo sarebbe il male minore) ritengo doveroso informarvi che non acquisterò più riviste o pubblicazioni del suddetto opinionista-giornalista-scrittore. Inoltre nel mio piccolo cercherò di dissuadere amici e parenti nell’acquisto di giornali o riviste dirette da Alfonso Signorini
    “.

    Insomma, il reality diventa il perfetto spunto per polemiche di ogni tipo, gestite in maniera alquanto ‘esaltata’ e irrazionale. Ma non sono tutti così, ovviamente: la ‘parte buona’ si sta organizzando per mandare a Mauro un aereo-messaggio (qualcuno propone il laser, altri un cuore di palloncini) per San Valentino.

    913

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI