GF 10, Barbara D’Urso vs l’ex di George Leonard

GF 10, Barbara D’Urso vs l’ex di George Leonard

A Domenica Cinque, Barbara D'Urso attacca Carla Giommi, Ex di George Leonard - principe del Grande Fratello 10 -, che secondo la conduttrice gioca a fare la vittima dei media

    Dopo un paio di settimane di silenzio, Carla Giommi, l’ex compagna di George Leonard, il principe del GF 10, è tornata a parlare con un’intervista a Verissimo, andata in onda ieri. Impensabile che Domenica Cinque non tornasse sull’argomento George, con una novità: questa volta Barbara D’Urso si schiera a favore di George contro Carla, contestata principalmente per l’associazione a tutela delle vittime mediatiche che ha recentemente fondato. “Curioso che si definisca una vittima chi è continuamente in tv e che, tramite il suo agente, ci ha chiesto un cachet pari al doppio dello stipendio attuale di un italiano medio” ha detto la D’Urso. La campagna denigratoria è decisamente iniziata.

    Dopo averlo ‘tormentato’ per settimane con le rivelazioni delle sue vere e presunte amanti, Barbara D’Urso si schiera a favore del principe del Grande Fratello 10, George Leonard, contro la compagna Carla Giommi, che proprio qualche settimana fa ha fondato un’Associazione a Tutela delle Vittime Mediatiche, quale si ritiene di essere dopo il bailamme scoppiato a causa dell’amore tra George e Carmela nella casa del GF.

    Indubbio, però, che Carla sia spesso sui giornali, prima per raccontare del suo amore con George, poi per descrivere la sua delusione, infine per accusarlo di immaturità e di mania di protagonismo. Pare che non solo abbia percepito interessanti compensi (vendendo anche un servizio fotografico con il figlio, il cui volto non è stato oscurato), anche se, come dice la D’Urso, ieri è stata gratuitamente ospite di Silvia Toffanin a Verissimo. La vediamo in basso nell’intervista a Verissimo.





    Ed è proprio sul capitolo compensi-visibilità mediatica che affonda la D’Urso: non può definirsi vittima chi va in tv e pubblicizza la sua storia a mezzo stampa.

    Non solo la sua storia, insinua George in una lettera aperta letta in diretta tv, ma la manovra potrebbe essere quella di pubblicizzare il suo centro benessere a Foligno, visto che compare sempre bene in vista il logo della sua attività nella video-intervista nella quale annuncia la nascita della sua associazione (nel video in basso).



    E George, che aveva deciso di parlare sempre bene di lei, madre di suo figlio, rivela che Carla ha cercato sempre i riflettori, tanto quanto lui e la accusa di volere un po’ di popolarità a scapito del figlio: le chiede di tutelarlo, di fare in modo che esca di scena, invece di continuare a parlare di lui, e di non usarlo per i suoi fini personali.

    In conclusione Domenica Cinque trasmette anche un bel video-sondaggio confezionato a Foligno, che di certo non dà di Carla un bel quadretto. Insomma, Barbara - che non perdona – evidentemente le sta facendo pagare il fatto di aver rifiutato i suoi tanti inviti e la spropositata richiesta di denaro a fronte di una partecipazione gratuita a Verissimo, dove peraltro l’ha di fatto accusata di raccontare bugia. La vendetta è stata servita ‘calda’. E meno male che oggi è San Valentino! In basso la continuazione del video di apertura.



    La puntata è poi continuata con le solite accuse delle amanti: Lisa Tusa, (già corteggiatrice di Luca Dorigo a Uomini e Donne) che dopo la sua comparsata ha conquistato un posto su Gold Tv, è stata querelata e ha telefonato in diretta. Altra querela partita dall’avvocato di George è diretta a Claudio Paselli, autore dell’intervista a Annalisa Sambin, che nel frattempo, a detta di George, è diventata ballerina di Matricole & Meteore.



    Ovviamente non finisce qui.

    946

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI