Gettysburg: l’inferno della secessione visto dai fratelli Scott sbarca su History

Gettysburg: l’inferno della secessione visto dai fratelli Scott sbarca su History

History Channel propone stasera il documentario Gettysburg firmato dai fratelli Scott sulla sanguinosa battaglia della Guerra di Secessione americana

    Considerata come una delle più sanguinose e cruente battaglie della storia, Gettysburg rivive in tv in un’intensa produzione dei fratelli Tony e Ridley Scott che andrà in onda stasera in prima visione assoluta su History Channel. I registi di film cult come Alien, Top Gun, Il Gladiatore e Blade Runner, firmano la drammatica ricostruzione del conflitto avvenuto durante la Guerra di Secessione americana e che vanta un triste primato: essere la battaglia con il più alto numero di vittime in relazione alla sua durata.

    In vista del 150° anniversario della Guerra civile americana History Channel trasmetterà una serie di film e documentari realizzati sul tema: si parte da Gettysburg, una spettacolare e intensa opera di ricostruzione firmata dai fratelli Tony e Ridley Scott sulla sanguinosa e colossale battaglia che nel luglio del 1863 vide scontrarsi l’esercito nordista e quello sudista nella cittadina della Pennsylvania: in soli tre giorni di combattimento ci furono circa 50mila vittime, tra morti, feriti e dispersi.

    Quando si lavora a un documentario sulla guerra si corre sempre il rischio di romanzare i fatti e usare troppo sentimentalismo, noi abbiamo cercato di evitarlo – ha spiegato Ridley Scott – In nessuna guerra c’è qualcosa di romantico. Per questo abbiamo descritto realisticamente ciò che è successo a Gettysburg.

    Attraverso le armi e il sangue, niente di più”.



    Lo speciale di due ore prodotto dai fratelli Scott, che ha ricevuto sei nomination agli Academy Awards, andrà in onda stasera alle 21 in prima tv sul canale 407 di Sky.

    295