Gerry Scotti va in pensione: lascia la televisione e segue le orme di Albano

Gerry Scotti va in pensione: lascia la televisione e segue le orme di Albano

Gerry Scotti va in pensione: lascia la televisione e segue le orme di Albano?

    Gerry Scotti in pensione: lascia la televisione e si dedica ad altro. Come Albano, vorrebbe intraprendere la carriera dell’imprenditore agricolo. Una rivelazione – anche se sul suo ritiro si è parlato anche qualche tempo fa – annunciata nel corso di una intervista rilasciata a Vanity Fair. Il conduttore ha colto l’opportunità per fare il punto sulla sua vita professionale ma anche per dare un immagine di sé un po’ particolare. Ha parlato del nonno e del padre, del suo rapporto con il lavoro e con il denaro. Insomma, un Gerry Scotti a tutto tondo, che nonostante l’abbandono della tv è pronto a lanciarsi in un nuovi progetti – che ricordano quelli di Albano.

    Gerry Scotti è uno dei volti più apprezzati dalla tv perché è stato in grado di trasmettere la sua umanità e i suoi sentimenti in modo sobrio e mai volgare (commovente il pianto in diretta per la morte di Pino Daniele). Certamente, è apprezzato anche le abilità da presentatore, sfoderate anche in occasione della sua ultima fatica, Lo Show dei Record 2015. Non dubitiamo, quindi, che il suo ritiro possa rappresentare un brutto colpo per i fan. Eppure, a quanto pare, si tratta di una decisione irrevocabilie.

    L’abbandono non sarà immediato, ma è questione di pochi mesi, al massimo un anno. E dopo? Gerry Scotti ha raccontato i suoi progetti per il futuro a Vanity Fair.

    ‘Mi piacerebbe nei prossimi venti affrontare qualche sfida in più. Fare l’imprenditore, per esempio. Sto pensando di prendere un vigneto e fare il vino; mi sono anche arrivate offerte da persone che volevano cedere le loro aziende, ma tutte le volte che devo decidere mi sudano le mani’.

    La paura di Gerry Scotti è quella di ‘essere preso per i fondelli’, sicuramente esacerbata anche dall’attenzione che nutre per il denaro. Questo particolare è stato sottolineato dall’intervistatore e confermato dall’intervistato. La consapevolezza del valore del denaro gli è stata inculcata fin da piccolo, da suo padre e da suo nonno. ‘Quando hai avuto un nonno che si alzava all’alba per coltivare la terra e un padre che per 35 anni andava tutte le mattina sottoterra per lavorare alle rotative del Corriere della Sera, sai esattamente il valore da dare ai soldi e alle cose’.

    Insomma, in futuro vedremo Gerry Scotti imprenditore agricolo in pieno stile Albano. Che dire, non rimane che augurargli buona fortuna.

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Gerry Scotti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI