Gary Dourdan si dichiara colpevole ed evita la galera

Gary Dourdan si dichiara colpevole ed evita la galera

L’ex star di CSI Las Vegas Gary Dourdan si è dichiarato colpevole delle accuse per possesso di droga (eroina ed ecstasy), ma non sconterà nessun giorno di galera

    dourdan csi

    Gary Dourdan, l’ex star di CSI Las Vegas, si è dichiarato colpevole delle accuse per possesso di droga (eroina ed ecstasy), ma non sconterà nessun giorno di galera: la prima accusa per possesso di eroina è stata infatti fatta cadere, mentre le altre due saranno cancellate dopo 30 ore di riabilitazione (ma non ricovero), che l’attore ha già cominciato.

    Ricordiamo che Dourdan era stato arrestato lo scorso 28 aprile, dopo che la polizia lo aveva trovato addormentato nella sua auto, parcheggiata fuori posto, all’angolo di una strada di Palm Spring, in California: per lui, le accuse erano di possesso di eroina, cocaina, ecstasy e altri ‘farmaci’ da prendere dietro prescrizione. “Come risultato del procedimento di oggi (ieri, ndr), ha spiegato l’avvocato dell’attore, Shawn Chapman Holley, Gary sconterà la pena in modo diverso.

    Il mio cliente prova molto dispiacere ed è molto imbarazzato per quanto accaduto, ma adesso pensa solo ad andare avanti e a tornare al lavoro. E’ molto grato alla corte che ha capito la situazione e gli ha dato l’opportunità di risolvere i suoi problemi e andare avanti”.

    260

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI