Gary Dourdan lascia CSI Las Vegas ma potrebbe apparire come guest star nella nona stagione

Gary Dourdan lascia CSI Las Vegas ma potrebbe apparire come guest star nella nona stagione

Secondo quanto rivelato da un insider, infatti, Dourdan potrebbe riapparire part time nella nona stagione in qualità di guest star

    gary dourdan

    Le puntate dell’ottava stagione di CSI Las Vegas potrebbero essere le ultime per Gary Dourdan che, come abbiamo scritto ieri, vorrebbe lasciare la serie alla scadenza del suo contratto (le ragioni non sono ancora state rese note, né tantomeno sulla notizia esiste l’ufficialità), ma i fan dell’attore non disperino: secondo quanto rivelato da un insider, infatti, Dourdan potrebbe riapparire nella nona stagione in qualità di guest star.

    L’attore quarantunenne, che interpreta il tecnico audio-video Warrick Brown (ruolo grazie al quale ha vinto un Image Award come miglior attore non protagonista nel 2003 e nel 2006), vorrebbe fare come Jorja Fox (e William Petersen): abbandonare la serie, in cui recita da ben otto stagioni, ma (come ha rivelato un insider) rimanere comunque presente, seppure part-time per pochi episodi.

    Nel frattempo, come avevamo scritto ieri, la produzione cerca un suo rimpiazzo: Ray Santoro, questo il nome del nuovo personaggio, sarà un “piacevole, atletico e intelligente” che si trasferisce da Henderson a Las Vegas per aggregarsi al turno di notte del laboratorio della scientifica.

    249

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI