Gary Dourdan “imbarazzato” per l’arresto per droga

Gary Dourdan “imbarazzato” per l’arresto per droga

A due giorni (di silenzio) dall’arresto per droga, Gary Dourdan esprime il suo rammarico per quanto avvenuto a Palm Springs, con una ‘doppia’ versione

    gary dourdan

    (La foto segnaletica di Gary Dourdan diffusa dalla polizia di Palm Springs)

    A due giorni (di silenzio) dall’arresto per droga, Gary Dourdan esprime il suo rammarico per quanto avvenuto a Palm Springs, con una ‘doppia’ versione: in un comunicato a People, la star di CSI Las Vegas si dice “ovviamente imbarazzato per la situazione e profondamente grato a tutti per il loro supporto”, mentre sabato mattina, in una mail mandata al sito AccessHollywood.com, Dourdan ha insistito sulla sua innocenza, scusandosi comunque con i fan.

    “Prima di essere arrestato, scrive Dourdan, ero al Coachella Valley Music & Arts Festival, un evento musicale che si tiene ogni anno in una zona desertica della California; tornando a casa, ho accostato la macchina per evitare di essere arrestato per guida in stato di ebrezza, causa di qualche drink di troppo. Fortunatamente, il sergente ha capito che la valigia con dentro le droghe non era mia e tutti i miei test sono risultati negativi. Sono lieto di aver collaborato per chiarire la mia situazione, e mi scuso con tutti i fan, specialmente quelli più giovani”. Come ricorderete, la settimana scorsa Dourdan era stato trovato addormentato in un’auto parcheggiata dalla parte sbagliata della strada: l’attore, cui le accuse non sono state formalizzate mentre l’atto di citazione in giudizio si svolgerà il 28 maggio, è stato trovato in possesso di eroina, cocaina, tranquillanti e ecstasy, per poi essere rilasciato dopo cinque ore dietro il pagamento di 50.000 dollari.

    In attesa di capire di chi fosse la droga, pare che la notizia dell’arresto di Dourdan non abbia sorpreso gli amici e i compagni di cast: ”Siamo preoccupati per Gary già da un po’ di tempo, avrebbe detto un membro ‘chiave’ della produzione della crime series al Chicago Sun Times, ed è un peccato che non sia riuscito a trovare l’aiuto che gli serviva prima che una cosa come questa accadesse. Adesso bisogna solo convincerlo ad uscirne prima che si uccida“. Sempre secondo l’articolo, inoltre, l’uscita di Dourdan dal cast non è così certa: il ritorno dell’attore sul set per le rimanenti puntate dell’ottava stagione è previsto per martedì prossimo, mentre per quanto riguarda la nona stagione (che alcuni dicono potrebbe anche essere l’ultima), la CBS e Dourdan starebbero trattando affinché l’attore possa apparire in alcune puntate della nona stagione come guest star, inclusa la series finale da oltre un’ora. Anche CSI Las Vegas ci abbandona? Noi tutti, speriamo proprio di no, ma nel frattempo possiamo consolarci con i due video “dietro le quinte” (disponibili solo in inglese) del crossover della crime series con Two and A Half Men, che andrà in onda – ovviamente in America – il cinque e l”otto maggio…buona visione!

    Two and a Half Men and CSI: – Behind the Scenes Cross Over

    Two and a Half Men and CSI: – Behind the Scenes Cross Over 2

    703

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI