Game Of Thrones, HBO pensa al doppio rinnovo per terza e quarta stagione?

Game Of Thrones, HBO pensa al doppio rinnovo per terza e quarta stagione?

Game Of Thrones potrebbe essere rinnovato per una terza e quarta stagione, una ventina di episodi da girare tutti insieme e trasmettere separatamente

    game of thrones doppio rinnovo

    Game Of Thrones potrebbe essere rinnovata per una terza ed una quarta stagione senza attendere il responso degli ascolti: la notizia è riportata dal fansite WinterisComing, molto informato sulle vicende della serie, che non ha grandi ascolti ma un pubblico fedele e deriva da libri di grande successo.

    La seconda stagione è un lavoro da 100 ore a settimana, non ci lascia molto tempo per pensare al futuro, ma Tempesta di Spade è un libro lungo e denso e verrà trattato nell’arco di due stagioni: non vogliamo speculare oltre, HBO non ha confermato una terza stagione e non vogliamo portarci sfiga da soli’. Parola di David Benioff e D.B. Weiss, che in un’intervista dello scorso agosto avevano anticipato come A Storm Of Words, un libro che in inglese è lungo quasi mille pagine, sarebbe stato trasposto in tv nell’arco di due stagioni di Game Of Thrones.

    Una decisione creativa che – dopo il rinnovo per una seconda stagione arrivato dopo un solo episodio nonostante gli ascolti non entusiasmanti – potrebbe convincere HBO a rinnovare lo show per una terza e quarta stagione insieme, a prescindere dagli ascolti che la seconda stagione farà, così da abbattere i costi di produzione. Secondo il fansite WinterisComing, a cast e crew è stato detto di prepararsi a passare nove mesi di produzione praticamente continua, anche se la notizia è catalogata come rumor.

    Il rinnovo insomma non è certo, ma gli autori hanno già dichiarato che il volume A Storm of Swords (Tempesta di Spade) sarà diviso in due stagioni, in totale una ventina di episodi che sarebbe più conveniente (per soldi e tempo) girare in un solo periodo, per poi trasmetterlo nell’arco dei due anni: l’ufficialità potrebbe arrivare a breve, o al massimo in primavera dopo il debutto di Game Of Thrones 2.

    343

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE