Game of Thrones, attacco hacker a HBO: rubati 1,5 terabyte di materiale

L'HBO è stata attaccata da alcuni hacker, che sono riusciti a rubare ben 1,5 terabyte di materiale, tra cui anche alcuni copioni e puntate inedite di Game of Thrones. Gli hacker hanno già pubblicato alcuni episodi delle due serie televisive Ballers e Room 104, ma hanno minacciato di diffondere ulteriore materiale nei prossimi giorni.

da , il

    Game of Thrones, attacco hacker a HBO: rubati 1,5 terabyte di materiale

    Un attacco hacker ha colpito la HBO e sono stati rubati ben 1,5 terabyte di materiale, riguardante anche Game of Thrones. Gli hacker che sono riusciti a entrare nei database della rete americana hanno preso copioni e episodi inediti di diverse produzioni, tra cui anche Game of Thrones. Questo non è il primo episodio che colpisce un colosso di produzione americana. Prima della HBO, infatti, anche la Disney era stata attaccata e era stato pubblicato il nuovo film de I Pirati dei Caraibi. Stessa sorte anche per Netflix, a cui sono stati rubati gli episodi della 5 stagione di Orange Is The New Black.

    Game of Thrones non è l’unica produzione colpita dall’attacco hacker di HBO. Infatti, oltre a un copione inedito della famosissima serie tv, sono state pubblicati alcuni episodi di Ballers e Room 104. Inoltre, secondo le parole di Entertainment Weekly, il gruppo che è riuscito ad hackerare la rete ha minacciato di pubblicare altro materiale nei prossimi giorni.

    Attacco hacker alla HBO, il presidente Richard Piepler: ‘Un atto preoccupante’

    La notizia dell’attacco hacker alla rete HBO è stato annunciato dallo stesso presidente Richard Piepler, tramite una mail a tutti i suoi dipendenti.

    ‘E’ un atto spiacevole, preoccupante e inquietante per tutti noi. Un problema che ci è sfortunatamente fin troppo familiare nel mondo di cui siamo parte’ ha dichiarato, promettendo di utilizzare tutti i mezzi possibili per trovare i colpevoli del furto.