Game Of Thrones 3: 15 new entry nel cast della serie TV di HBO [FOTO+VIDEO]

Casting per Game Of Thrones 3: 15 new entry nel cast della terza stagione della serie TV di HBO

da , il

    Se le cose in Game Of Thrones vi sembravano già abbastanza complicate, vista la pletora di personaggi, ecco: lasciate perdere. Al Comic Con 2012 è stato infatti annunciato l’ingresso nel cast di ben quattordici (sì, quattordici) nuovi personaggi, presentati da un video introduttivo. Ve ne parliamo, con qualche curiosità, dopo il salto, ma intanto per chi non può aspettare per sapere quando Game of Thrones 3 tornerà sugli schermi americani, l’appuntamento è per il 31 marzo 2013, ovviamente su HBO.

    Game Of Thrones continua ad ampliare il suo già corposo cast, nella terza stagione dello show tratto dai libri di George RR Martin troveremo in particolare Diana Rigg (Lady Olenna Tyrell, aka la Regina di Spine, nonna di Loras e Margaery e vero capo della famiglia); Mackenzie Crook (Orell, uno dei compagni di Mance Rayder in grado di entrare nella mente di un animale e controllarne le azioni); Clive Russell ( Bryndon “The Blackfish” Tully, il Pesce nero è un famoso cavaliere e zio di Catelyn Stark, fratello di Lord Hoster Tully, con cui non è in buoni rapporti); Nathalie Emannuel (Missandei, scriba/schiava che arriva dalla pacifica di Naath, conosce varie lingue e fa da traduttrice per lo schiavista Kraznys in quel di Astapor); Kerry Ingram nel ruolo di Shireen Baratheon, figlia unica di Stannis Baratheon, avida lettrice il cui più grande tesoro sono appunto i libri); Paul Kaye (Thoros of Myr, uno dei membri chiave della Fratellanza senza vessilli e noto anche come il nome di Prete Rosso, originario della città libera di Myr, in Essos); Thomas Brodie-Sangster (Jojen Reed, misterioso ed enigmatico giovane uomo, alleato di Bran Stark).

    Conosceremo poi Ellie Kendirck (Meera Reed, figlia maggiore di Howland Reed e leale agli Stark, aiuterà, insieme al fratello Jojen, Bran Stark nel suo viaggio nel Nord); Richard Dormer (Beric Dondarrion, già lord di Blackhaven e guerriero famoso, oggi capo della Fratellanza senza vessilli); Kristofer Hivju (Tormund Giantsbane, soldato e ‘tenent’ del Re oltre la barriera); Philip McGinley (Anguy, arciere dotato e anche lui membro della Fratellanza); Tara Fitzgerald (Selyse Baratheon, moglie di Stannis Baratheon, trascorre la gran parte del suo tempo reclusa); Tobias Menzies (Edmure Tully, fratello più giovane di Catelyn Stark, diventato Lord di Delta delle Acque dopo la morte del padre); Anton Lesser (Qyburn, ex Maestro della Cittadella che ha rotto le catene, e quindi il giuramento, molto tempo prima). Visti i mille nomi, HBO ha diffuso un video che vi mostra le new entry [CONTINUA DOPO IL VIDEO]

    Presenti al panel erano anche la producer Carolyn Strauss, insieme a Richard Madden (Robb Stark), Michelle Fairley (Catelyn Stark), Alfie Allen (Theon Greyjoy), Rose Leslie (Ygritte) ed Emilia Clarke (Daenerys Targaryen), ma anche Kristian Nairn (Hodor), però tra il pubblico.

    A moderare c’era nientemeno che George R.R. Martin, ma più che sulla terza stagione – il cast è in gran parte assente perché impegnato a girare i nuovi episodi; ne sono stati completati due – ci si è concentrati sulle curiosità relative alla seconda, ad esempio quando David Benioff e D.B. Weiss hanno ‘fregato’ Alfie Allen mandandogli una sceneggiatura fasulla in cui veniva ucciso da Bran; l’attore si è reso conto dello scherzo solo quando, alla fine di una serie di domande una più assurda dell’altra, i due sceneggiatori gli hanno chiesto se gli sarebbe piaciuto essere uno zombie nudo senza nessun dialogo. Madden ha invece rivelato che preferisce le scene di violenza a quelle di sesso, perché almeno non deve starsene nudo nel freddo dell’Irlanda, mentre la Clarke è diventata molto protettiva dei draghi in scala che vengono usati sul set e poi animati in post produzione.

    Aggiornamento del 24 luglio: Si aggiunge al cast di Game of Thrones 3 anche Iwan Rheon, noto nel mondo delle serie TV british per la sua partecipazione in Misfits nel ruolo di Simon. Non è ancora sicura la parte che interpreterà nel corso della terza stagione di GOT, ma voci di corridoio sostengono che dovrebbe trattarsi di Ramsay Snow. Sarà adatto al ruolo?