Gaia Bermani Amaral pornostar in una fiction

Gaia Bermani Amaral pornostar in una fiction

in francia Gaia Bermani Amaral interpreta una pornostar degli anni '80 nella fiction Xanadu, mentre in italia lavora per cinema e Tv instancabilmente

    Gaia-Bermani-Amaral

    Gaia Bermani Amaral interpreterà il ruolo di una pornostar degli anni ’80 nella fiction Xanadu di produzione franco-tedesca che andrà in onda in Francia sul canale Arte’. Al momento non ci sono notizie di possibile messa in onda anche in Italia, ma questo non mette certo di cattivo umore la giovane attrice che sta vivendo un vero momento magico. L’attrice italiana, ma con influenze brasiliane, sta infatti lavorando con Enrico Oldoini alla serie Un passo dal cielo, il cui titolo provvisorio era L’Uomo dei Boschi prodotta da Lux Vide per Rai1 con protagonista Terence Hill e che sarà trasmessa nel 2011.

    Nulla si sa invece di una possibile messa in onda anche in Italia della serie francese Xanadu in cui Gaia Bermani Amaral si calerà nei (pochi) panni di una pornostar e allora che fare? Senza lasciarsi prendere dalla disperazione tutti i suoi fan potranno ammirarla, nei panni di una biologa nella fiction targata Mediaset e in onda prossimamente su Canale5, Una Bella Famiglia, accanto a Giampaolo Morelli e a Pietro Taricone nella sua ultima interpretazione. Ma la passione per il cinema porterà in autunno Gaia sul grande schermo con La Donna della Mia Vita di Luca Lucini prodotto da Cattleya e con Alessandro Gassman, Stefania Sandrelli e Luca Argentero.

    Incurante della fatica e del caldo, Gaia nei prossimi giorni sarà presente al Magna Grecia Film Festival per presentare un film che sta già facendo discutere moltissimo, Polvere di Max D’Epiro e Danilo Proietti, di cui Gaia Bemani Amaral è la protagonista assoluta. Un bel salto per un’attrice che deve la sua fortuna ormai anni fa ad un fortunato spot di telefonia mobile che raccontava le avventure di vivaci amiche in barca a vela.

    Ed è sempre lei che negli anni si è conquistata la fama di svampita mangia uomini in fiction come Amiche Mie, dove insidiava qualsiasi uomo apparisse in video e dove però ebbe l’occasione di recitare al fianco di attrici del calibro di Margherita Buy ed Elena Sofia Ricci.

    Ma un suo riscatto lo ha avuto di recente con il riconoscimento che il RomaFictionFest ha tributato a Little Dream della fortunatissima serie di Rai 2 Crimini2 andata in onda la scorsa primavera. Certo in quel caso interpretava una ragazza scomparsa poi ritrovata morta e come tale non poi così tanto presente in video, ma ha comunque dato prova di saper uscire dagli stereotipi della bellona regalando al personaggio un’aria struggente e sensuale, quindi sale ancor di più la curiosità di vederla nei panni di una pornostar, anche se gli anni ’80 non preannunciano nulla di buono.

    523

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI