Gabriel Garko in ospedale, esplosione in casa: non è grave

Gabriel Garko in ospedale, esplosione in casa: non è grave

Incidente a Sanremo, il co-conduttore del Festival non è in pericolo

da in Festival di Sanremo 2016, Gabriel Garko
Ultimo aggiornamento:

    Gabriel Garko, prossimo co-conduttore di Sanremo con Carlo Conti, è finito in ospedale a causa di un’esplosione avvenuta nella casa in cui risiedeva. L’attore è ferito ma non sarebbe in gravi condizioni, la padrona di casa, invece, ha perso la vita. Una terribile esplosione ha colpito la casa in Riviera in cui alloggiava Gabriel Garko in vista del Festival di Sanremo che si appresta all’inizio della 66esima edizione. Fortunatamente per l’attore, l’incidente gli ha provocato solo alcune ferite ed è stato trasportato in ospedale ma, da quanto si apprende, non sarebbe in gravi condizioni. Purtroppo, nell’esplosione, è rimasta coinvolta anche la padrona della villa che ha perso la vita.

    Gravissimo incidente a Sanremo, Gabriel Garko è stato trasportato in ospedale a causa di un’esplosione avvenuta nella casa in cui alloggiava. L’attore e co-conduttore del Festival della Canzone Italiana, che si trovava nella località in vista della kermesse musicale, è stato vittima di un’esplosione che gli ha causato alcune ferite. Purtroppo, nell’incidente è rimasta coinvolta anche la padrona di casa che ha perso la vita.

    la villetta di sanremo esplosa

    Stando a quanto riportato, l’esplosione sarebbe avvenuta intorno alle 9 di questa mattina, 1 febbraio, al secondo piano di villa della Rosa, nel quartiere residenziale del Solaro. Gabriel Garko che si trovava al primo piano, ha riportato solo delle escoriazioni ed è salito da solo sul mezzo di soccorso. Da quanto dichiarato dalla Asl 1 imperiese, “Garko non ha evidenti segni di trauma, ma abrasioni ed escoriazioni ed è sottoposto ad accertamenti”.
    Secondo le ricostruzioni, l’attore è rimasto a lungo sotto choc dopo la caduta di alcuni calcinacci, si era alzato dal letto poco prima che il soffitto crollasse nella camera in cui dormiva e che il rogo divampasse al piano superiore.

    gabriel garko dopo l'esplosione

    Da quanto si apprende dalla pagina Facebook di Gabriel Garko, l’attore è stato dimesso dal Pronto Soccorso dell’Ospedale di Sanremo intorno alle ore 12, il referto medico parla di lieve trauma cranico con escoriazioni diffuse. La prognosi è di 10 giorni ma pare che la sua partecipazione a Sanremo non sia a rischio, infatti, sulla sua pagina ufficiale è stata postata un’immagine con scritto “-9″.

    Intanto, i tecnici stanno cercando di capire quali siano state le cause che hanno provocato l’eplosione, se l’impianto del gas gpl fosse a norma o se ci siano state delle anomalie. I carabinieri hanno ascoltato il costruttore della villetta, il proprietario, il figlio dell’anziana deceduta e lo stesso Garko. L’area, per il momento, resta sotto sequestro, compresa la Maserati dell’attore.

    513

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2016Gabriel Garko Ultimo aggiornamento: Martedì 02/02/2016 11:11
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI