G8 a L’Aquila in diretta tv

G8 a L’Aquila in diretta tv

Iniziano oggi i lavori del G8, spostato da La Maddalena a L'Aquila dopo il disastroso terremoto dello scorso 6 aprile

    Il Logo del G8 2009

    Iniziano oggi i lavori del G8, spostato da La Maddalena a L’Aquila dopo il disastroso terremoto dello scorso 6 aprile. Rai, Sky e La7 copriranno l’evento, che terminerà venerdì 10 luglio, con una serie di dirette: si inizia alle 10.55 con il Tg1.

    Con l’aiuto di Digital Sat vediamo quali sono i principali appuntamenti previsti per questa tre giorni di Summit che si svolgerà interamente nella scuola della Guardia di Finanza di Coppito, diventata dal 6 aprile scorso il cuore nevralgico degli interventi non solo del soccorso e della ricostruzione delle zone colpite dal terremoto, ma anche, di fatto, una ‘sede distaccata’ del governo centrale di Roma. Vediamo gli appuntamenti divisi per testata giornalistica e rete.

    RaiUno/TG1
    Mercoledì 8 luglio
    Il TG1 seguirà in diretta dalle 10.55 la visita del Presidente del Usa Barack Obama al Quirinale, l’incontro con il Presidente Napolitano e il successivo trasferimento a L’Aquila. Sempre in diretta, dalle 12 alle 13.30, si procede con il racconto delle fasi di apertura del vertice con uno studio a doppia conduzione da Roma e dalla sede del G8, diverse postazioni di telecronaca, inviati e servizi preparati dalla redazione. E alle 17.30, ancora in diretta, la visita di Obama sui luoghi del terremoto in Abruzzo.
    Giovedì 9 luglio
    In tutte le edizioni dei telegiornali approfondimenti su quello che accade a L’Aquila, con doppia conduzione dallo studio di Roma e dagli studi organizzati all’interno della sede G8 a L’Aquila.
    In seconda serata, alle 23.20, uno Speciale Tg1 dedicato al G8. Per fare il punto sui lavori, interviste a protagonisti ed esperti, e una serie di collegamenti con L’Aquila e gli inviati in zona.
    Venerdì 10 luglio
    Telecronaca della conferenza stampa di chiusura dei lavori del Vertice e, nel pomeriggio, dell’incontro del Presidente Obama con Papa Benedetto XVI.

    RaiDue/TG2
    In occasione dei lavori del G8 la testata giornalistica del Tg2, oltre alla normale copertura nelle diverse edizioni del giornale, realizzerà mercoledì 8 e giovedì 9 luglio, dalle ore 18.00 alle 18.55, uno speciale tutto dedicato al summit organizzato all’Aquila.

    RaiTre/TG3
    In occasione del G8 il Tg3 modificherà la sua programmazione.

    Dopo il Tg3 delle 12 in onda da Milano, ci sarà infatti uno speciale da Roma condotto dal direttore Antonio Di Bella nella fascia oraria compresa tra le 12.15 e le 12.45. Linea Notte durerà 50 minuti anziché 30 e sarà interamente dedicato al G8. Gli inviati del Tg3 all’Aquila realizzeranno inoltre collegamenti e servizi per le edizioni delle 14.20 e delle 19.00.

    LA7
    Il Tg diretto da Antonello Piroso seguirà l’evento con tre edizioni speciali in onda mercoledì 8, giovedì 9 e venerdì 10 luglio, dalle ore 17.00 alle 18.00, condotti da Gaia Tortora. Ulteriori finestre informative andranno in onda in diretta da L’Aquila oggi e domani dalle 20.30 alle 21.10, con gli aggiornamenti sui lavori. Previsti inoltre, nel corso degli Speciali, collegamenti con una tendopoli per non dimenticare le condizioni di vita in cui versano gli abitanti de L’Aquila a tre mesi dal disastroso terremoto.

    SKY Tg24
    Tutto il G8 in diretta su Sky Tg24. Il canale all news diretto da Emilio Carelli si mobilita trasferendosi a L’Aquila da dove, per l’intera durata del vertice, andrà in onda con una diretta fiume lunga tre giorni dall’interno del media center, allestito per accogliere i giornalisti da tutto il mondo. Il telegiornale e gli approfondimenti si avvicenderanno senza soluzione di continuità dando conto degli incontri bilaterali, le conferenze stampa e di tutto quanto accadrà intorno ai lavori del vertice. Nel corso del vertice, tutte le edizioni del telegiornale andranno in onda dal capoluogo abruzzese.
    Sky Tg24 è, inoltre, l’unica rete ad offrire la possibilità di seguire i discorsi di tutti gli otto leader scegliendo fra l’audio con la traduzione e quello in lingua originale.

    Come si dice, il mondo è a L’Aquila: le attese sono alte, speriamo lo sia anche la qualità dei risultati.

    690

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI