Fuori-onda di Fini su Berlusconi: il caso fa volare Ballarò

Fuori-onda di Fini su Berlusconi: il caso fa volare Ballarò

Le ultime giornate politiche si sono accese intorno a un video diffuso in cui il presidente della Camera, Gianfranco Fini, commenta le ultime indiscrezioni sui rapporti tra Silvio Berlusconi e la Mafia

    Le ultime giornate politiche si sono accese intorno a un video diffuso ieri da Repubblica. tv in cui il presidente della Camera, Gianfranco Fini, commenta le ultime indiscrezioni sui rapporti tra Silvio Berlusconi e la Mafia. Il caso è stato affrontato ieri da Ballarò, che ha vinto la serata Auditel, anche grazie all’intervento telefonico di Fini che ha dichiarato che non ha nulla da farsi perdonare. In alto il fuori-onda di Fini.

    Tralasciamo la questione politica: non è questa la sede per addentrarci nelle vicende politiche del PdL e nelle reazioni che la diffusione dei fuori-onda di Gianfranco Fini registrati il 6 novembre scorso durante un convegno a Pescara ha scatenato nel presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
    Il dato che ci interessa è di come l’argomento, trattato nella puntata di ieri di Ballarò, abbia fatto volare gli ascolti del programma di RaiTre, affermatosi ieri sera come il programma più seguito di prime time.

    4.793.000 telespettatori per il 19,34% di share: un risultato davvero straordinario, dovuto anche all’intervento telefonico di Fini, piombato in trasmissione per chiarire le sue posizioni. Lo riascoltiamo in basso.



    Una puntata apertasi con la consueta copertina di Maurizio Crozza, che non ha mancato di affrontare il caso del giorno: lo rivediamo in basso.

    361