Fumetti/serie tv: Showtime vuole Chew, Neil Gaiman conferma Sandman

Fumetti/serie tv: Showtime vuole Chew, Neil Gaiman conferma Sandman

Showtime è interessata alla serie tratta da Chew, fumetto di John Layman e Rob Guillory; Neil Gaiman conferma l’intenzione di fare una serie tv dal suo fumetto Sandman, per cui si stanno vagliando una serie di potenziali showrunner

    chew sandman

    Buona giornata per gli amanti dei fumetti, Showtime è interessata alla serie tratta da Chew, fumetto di John Layman e Rob Guillory verrà sviluppato un poliziesco da mezz’ora sceneggiato da Terri Hughes Burton eRon Milbauer (Eureka). In un’intervista al sito Digital Spy, invece, Neil Gaiman conferma l’intenzione di fare una serie tv dal suo fumetto Sandman, per cui i produttori stanno vagliando una serie di potenziali showrunner.

    Showtime ha acquistato lo script di Chew, il poliziesco da mezz’ora basato sul fumetto di John Layman e Rob Guillory; lo show sarà sceneggiato da Terri Hughes Burton e Ron Milbauer, tra i produttori la Circle of Confusion, che ha già prodotto The Walking Dead per AMC e che per FX sta sviluppando Powers.

    Chew, lo ricordiamo, è un fumetto ambientato in un mondo devastato da una tremenda epidemia, che ha costretto il governo a vietare il pollo per fermare una sorta di aviaria. Protagonista delle tavole è Tony Chu, agente federale che lavora per la Food and Drug Administration (FDA) e che è un cibopatico, cioè è in grado di avere delle sensazioni psichiche da qualunque cosa mangi, compresi i cadaveri, con il nostro che si dovrà spesso occupare di crimini bizzarri.

    Dopo che già uno dei capoccia di DC Comics aveva smentito il rumors sulla morte di Sandman in versione serie tv, lo sceneggiatore Neil Gaiman, creatore del fumetto, ha confermato a Digital Spy che lo show è ancora in fase di sviluppo: “Stiamo cercando nuovi potenziali showrunner”, ha spiegato Gaiman nel video che vi proponiamo qui sotto.

    Ricordiamo che allo show era stato accostato Eric Kripke, che però aveva successivamente rifiutato. “Kripke mi piaceva molto e le sue idee erano buone, ma non ci hanno convinto del tutto, per vari motivi”, ha aggiunto Gaiman, spiegando che la serie arriverà in tv solo quando tutte le parti saranno soddisfatte: “Sandman è uno dei gioielli di DC Comics, e non vogliono rovinarlo portandolo in televisione in maniera sbagliata

    575