Fringe rinnovato per una terza stagione; Anna Torv su Esquire

Fringe rinnovato per una terza stagione; Anna Torv posa senza veli per Esquire e parla del season finale della seconda stagione

da , il

    Foto:

    Giornata buona per i fan di Fringe oggi, non solo abbiamo qualche spoiler per quando la serie tornerà ma possiamo anche dirvi che la nuova creatura di JJ Abrams è stata rinnovata per una terza stagione: non è chiaro da quanti episodi – si parla di 13, per poi allungare se gli ascolti saranno buoni: quest’anno, messa al giovedì contro colossi quali Grey’s Anatomy e CSI, ha racimolato una media di 7.6 milioni di telespettatori ed è al 50’ posto nei dati demografici 18-49, la fascia che piace ai pubblicitari – ma di sicuro la rivedremo anche la prossima stagione. Ma per quanto tornerà la seconda stagione, cosa ci aspetta? Ce lo spiega Anna Torv, che nella fotogallery qui sopra vediamo posare senza veli per Esquire Magazine (e che se vi manca Fringe, potete vedere dalla settimana prossima in The Pacific)…però, seguono spoiler!!!

    Come abbiamo già detto, Fringe tornerà il primo aprile, e la serie riprenderà le fila dopo lo splendido episodio Jacksonville in cui la nostra Olivia (Anna Torv) scopre che Peter (Joshua Jackson) arriva dall’universo alternativo: in un’intervista al sito Digital Spy, l’attrice ha rivelato che la cosa potrebbe cambiare la relazione tra i due protagonisti di Fringe ancora prima che una relazione tra loro cominci.

    Cosa fareste? Lui sicuramente vorrebbe saperlo, ma glielo direste o ve lo terreste per voi? È decisamente una cosa che cambierà la loro relazione, Walter ovviamente non vuole che Peter lo sappia, altrimenti glielo avrebbe già detto. Penso – ha detto la Torv – che Jacksonville sia veramente un episodio che ci spingerà verso la fine della stagione con un grande slancio, tutto è stato rimescolato ed avete scoperto ‘la manovra’ dietro tutto questo: il segreto avrà sicuramente un grande impatto sulle vite di tutte le persone coinvolte.”.

    Ma ad Olivia/Anna non dispiace se questo significherà che il suo personaggio e quello di Joshua Jackson non avranno mai una storia, “mi piace la loro relazione indefinita, voi li guardate e pensate a cosa potrebbe accadere, ma se si mettono insieme poi o rimangono insieme o scoppiano. A me invece piace questa relazione indefinita, non siete – e non lo sono neanche i due personaggi – sicuri di cosa sia”.

    E se nei giorni scorsi JJ Abrams ci aveva anticipato che forse Leonard Nimoy sarebbe tornato nella serie, e se il sito CinemaSpy ha rivelato che Leonard Nimoy tornerà sia per il ventunesimo che per il ventiduesimo episodio per partecipare al finale di stagione (cosa confermata anche da Ausiello), l’attrice ha confessato che una tale possibilità le piacerebbe molto, “spero che torni, davvero molto: è un uomo stupendo ed estremamente gentile”.