Fringe 5, Jeff Pinkner lascia per nuovi progetti. Gli spoiler di John Noble

Fringe 5, Jeff Pinkner lascia per nuovi progetti. Gli spoiler di John Noble

Fringe 5, Jeff Pinkner lascia per nuovi progetti

    Jeff Pinkner lascia Fringe

    La quinta stagione di Fringe perde Jeff Pinkner, secondo TV Guide il produttore e showrunner della serie insieme a J.H. Wyman ha lasciato lo show in maniera assolutamente amichevole, per dedicarsi ad altri progetti: Pinkner non sarà più neanche sceneggiatore e Wyman sarà l’unico showrunner dei tredici episodi della quinta e ultima stagione dello show. Il solo Wyman, insieme al cast (Anna Torv, Joshua Jackson, Lance Reddick, Blair Brown, Jasika Nicole e John Noble) presenzierà, il 15 luglio, al Comic Con di San Diego.

    Per quattro anni J.H. Wyman e Jeff Pinkner hanno lavorato instancabilmente e fatto squadra per mantenere in ordine i mondi di Fringe, siamo grati per a Jeff per i suoi contribute e speriamo di tornare a lavorare con lui in futuro’, scrive JJ Abrams – co-creatore e produttore di Fringe – in una nota, nella quale si dice lieto che ‘Wyman rimanga nello show quale showrunner per concludere tutti i capitoli della nostra storia: siamo eccitati di continuare a lavorare nella quinta non vediamo l’ora che i fan scoprano cosa abbiamo in serbo per loro, siamo emozionati di cominciare a lavorare alla quinta stagione e di poter dare ai nostri appassionati e devoti fan gli ultimi tredici episodi’.

    [ATTENZIONE, SEGUONO SPOILER]

    E intanto via TVLine continuano ad emergere spoiler su Fringe 5, tra cui quello che torneremo nel 2036: ‘Per quello che ne so – ha detto John Noble durante i Critics’ Choice Awards – torneremo nel 2036, ci saranno dei riferimenti ai giorni nostri, e alcuni video di momenti cruciali: Walter, Olivia, Astrid e Peter saranno dei ribelli – ha aggiunto l’attore – e noi dovremo imparare dal passato’. La cosa interessante che Noble si è lasciato sfuggire è che se dunque in Letter Of Transit non abbiamo visto Olivia, ‘Anna (Torv) ci sarà in questo nuovo episodio del futuro, così come ci sarà Etta (Georgina Haig). Assisteremo ad una magnifica reunion madre/figlia, una scena che la Torv è molto eccitata di interpretare’.

    Per quanto riguarda il suo personaggio, Noble spera in una risoluzione delle sue vicende: ‘Walter ha iniziato tutto questo, quindi deve esserci redenzione – spiega l’attore – e poi dobbiamo vedere la maturazione della relazione tra Peter e Olivia, perché per loro è stato difficile e vogliamo tutti vederli insieme’.

    428