Freshmen, sitcom politica da Greg Malins e Arianna Huffington

Non sappiamo se è dovuto all'elezione di Barack Obama, ma quest'anno i temi politici hanno appassionato gli sceneggiatori americani, e dopo le sfortunata Body Politic e House Rules, Greg Malins ("Friends") prova con Arianna Huffington (che con il suo Huffington Post è diventata famosissima anche grazie alla politica) a creare una nuova sitcom ABC

da , il

    Freshmen, sitcom politica da Greg Malins e Arianna Huffington

    Non sappiamo se sia dovuto all’elezione di Barack Obama, ma quest’anno i temi politici hanno appassionato gli sceneggiatori americani, e dopo le sfortunate Body Politic e House Rules, Greg Malins (“Friends”) prova con Arianna Huffington (che con il suo Huffington Post è diventata famosissima anche grazie alla politica) a creare una nuova sitcom ABC.

    Freshmen“, questo il nome del progetto, è incentrato su tre nuovi eletti al Congresso – due uomo e una donna – che finiscono per condividere un appartamento in quel di Washington: la serie, una multicamera comedy da mezz’ora, sarà prodotta da Malins assieme alla Huffington (che quanto a sitcom presta già la sua voce a “The Cleveland Show”) assieme a Roy Sekoff, uno dei pilastri dell’Huffington Post.

    Sono sempre stato affascinato dalla politica e l’ho anche seguita, ed ho sempre voluto fare uno show ambientato in quel mondo“, ha spiegato Greg Malins, che ha anche aggiunto di non aver mai trovato lo spunto giusto, finché un giorno non ha scoperto che a volte i membri del Congresso vivono insieme e lì è scattata la scintilla.

    Ma perché la Huffington e Sekoff? Da grande appassionato di politica, Malins è un avido lettore del blog della miliardaria greco/americana, ed ha voluto incontrare il duo per ottenere qualche dritta…finendo per trovare qualcosa di più: “Mi hanno dato alcune idee – ha spiegato lo sceneggiatore – ed ho rubato anche qualche dettaglio della vita di Arianna per metterlo nello show“.

    E sempre la coppia Huffington/Sekoff ha proposto una campagna di lancio non usuale per lo show: pare infatti che questo potrebbe essere lanciato con dei finti siti web pro nuovi congressman che saranno i protagonisti della serie in coincidenza con le elezioni mid-term del prossimo anno.

    I tre protagonisti di Freshmen dovrebbero rappresentare tutto l’arco politico (destra, sinistra, indipendenti), anche se Malins ha rivelato che le idee politiche non saranno preminenti anche se sarà chiaro chi è democratico e chi repubblicano; la sitcom sarà più che altro incentrata sulle vite dei personaggi, uno con una moglie a casa, uno single e uno divorziato. Sperando, ovviamente, che questi tre personaggi siano più fortunati dei loro predecessori, tutti finiti nel dimenticatoio…

    Foto: nymag.com