Frank Matano risponde ad Aldo Grasso (intervista esclusiva)

Frank Matano risponde ad Aldo Grasso (intervista esclusiva)

Frank Matano risponde ad Aldo Grasso: intervista esclusiva Televisionando

    E’ stato il ‘vero protagonista’ dell’ultima giornata del Giffoni Film Festival 2010, conclusosi sabato 31 luglio: stiamo parlando di Frank Matano, nuovo fenomeno comico nato dal web e approdato quest’estate su SkyUno con Sky Scherzando. Abbiamo vissuto con lui i 15 giorni del GFF 2010, che ha raccontato sempre per Sky con i due speciali di A Spasso con Frank ed era quindi inevitabile che gli chiedessimo di rispondere ad Aldo Grasso, che lo ha ‘stroncato’ sul Corriere della Sera. In alto la nostra intervista esclusiva a Matano.

    Sabato scorso la sala stampa del Giffoni Film Festival 2010, che attendeva l’arrivo di Christian De Sica e di Pupi Avati, è stata scossa da un fremito alla lettura della rassegna quotidiana: Frank Matano aveva conquistato la rubrica A Fil di Rete di Aldo Grasso. Il critico non è stato propriamente tenero con lui, anzi le sue bordate sono da far tremare le ginocchia, ma il giovane Francesco, 20 anni, originario di Sessa Aurunca (Ce) non si è fattto intimidire, rassicurato anche dalle mille telefonate di incoraggiamento giunte in giornata.

    Tra queste anche quella dell’amico Francesco Facchinetti, che col suo solito piglio positivo ha visto l’articolo come un’incoronazione, la conquista definitiva della scena tv.

    E in effetti sono immediatamente piovute su Frank una serie di proposte, sulle quali però non si sbilancia più di tanto, un po’ per scaramanzia un po’ perché le trattative sono ancora troppo fragili per poter essere ‘maneggiate’. Intanto il ragazzo guarda avanti: “Sono giovane e non credo che Grasso voglia stroncare chi sta muovendo i suoi primi passi in questo mestiere” ci dice Frank con quella timidezza che gli fa tenere gli occhi bassi per tutta l’intervista. “Sono agli inizi e so che ho tantissimo da imparare: l’articolo di Grasso può essere un punto di partenza“.

    L’importante è che se ne parli, no? E intanto Frank potrebbe sbarcare a Mediaset: non sappiamo bene perché, ma abbiamo avuto questa impressione. A lui i nostri migliori in bocca al lupo.

    380

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI