Francesco Totti e Ilary Blasi protagonisti di una sitcom per Mediaset?

Francesco Totti e Ilary Blasi protagonisti di una sitcom per Mediaset?

Ilary Blasi e Francesco Totti potrebbero diventare i protagonisti di una sitcom: i vertici Mediaset ci stanno pensando

da in Ilary Blasi, Mediaset, Sitcom
Ultimo aggiornamento:

    Francesco Totti e Ilary Blasi protagonisti di una sitcom per Mediaset? L’indiscrezione, riportata da Oggi, in realtà circola da tempo negli studi televisivi: i vertici del Biscione avrebbero in mente di trasformare il Pupone e consorte nei nuovi Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Ma quali sono le effettive possibilità che ciò avvenga (al di là del giudizio di merito sulle capacità attoriali e sulle doti comiche della coppia)? Innanzitutto bisogna tenere conto del fatto che Totti (che proprio oggi festeggia il suo trentasettesimo compleanno: auguri) ha recentemente rinnovato per altri due anni il contratto con la Roma. E non si tratta di un rinnovo formale, visto che il capitano giallorosso è uno dei protagonisti di questo sfolgorante inizio di stagione della squadra di Garcia.

    Tutto questo per dire che gli impegni calcistici dei prossimi anni difficilmente consentiranno a Francesco di intraprendere una parallela carriera di attore. Una volta appesi gli scarpini al chiodo, poi, le cose cambieranno e ci si potrà pensare: ma quanto appeal potrà avere, a quel punto, un ex calciatore (per quanto ex campione del mondo)?

    Oltre a queste valutazioni, occorre pensare poi alle effettive capacità che Ilary e Francesco potrebbero mettere in mostra in una sitcom: perché un conto è recitare una scenetta in uno spot per la Vodafone, e un conto è saper affrontare la telecamera per una serie tv.

    Totti, per quanto possa risultare simpatico, certo non sembra un mostro in quanto a doti attoriali; e la stessa Ilary, benché come presentatrice non presenti particolari demeriti, non si è mai cimentata come attrice. Senza dimenticare che far ridere è difficile, molto difficile: e spesso un attore comico deve essere più bravo di un attore comune. Certo è che la stima che in casa Mediaset hanno nei confronti della coppia romana è evidente, come testimonia la loro assidua presenza nelle ultime edizioni di Paperissima.

    Forte dei consigli di Maurizio Costanzo (che intervenne anche nella realizzazione del suo celebre libro di barzellette), Totti può contare su un pigmalione che esercita ancora un’influenza notevole nelle stanze dei bottoni del piccolo schermo. Lo stesso Costanzo, per altro, nel 2010 nel corso del programma di Raiuno Bontà Loro propose il paragone Totti-Blasi come Vianello-Mondaini.

    Dopo aver doppiato un episodio dei Simpson (Marge e Homer fanno un gioco di coppia) ed essere apparso in un episodio dei Cesaroni, Totti riuscirà ancora a farci ridere?

    454

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ilary BlasiMediasetSitcom