Francesco: anticipazioni seconda e ultima puntata 9 dicembre 2014 fiction di Rai 1 con Mateusz Kociukiewicz

Francesco: anticipazioni seconda e ultima puntata 9 dicembre 2014 della fiction in onda su Rai 1 alle 21

da , il

    Le anticipazioni della seconda puntata della fiction Francesco, in onda su Rai 1 lunedì 8 dicembre e martedì 9 dicembre, con protagonista Mateusz Kosciukiewicz, attore polacco, prendono il via dalle informazioni della regista: Liliana Cavani si occupa della vita del Santo per la terza volta nella sua carriera. La mini-fiction diventa per la donna un momento per trattare un tema che ultimamente è sempre più di attualità, cioè la decresita e di conseguenza anche la diseguaglianza. Il Santo odiava il denaro, aggiunge la Cavani perchè creava allora, come adesso, guerre e divideva le famiglie, ‘essendo un nemico della fraternitas’.

    La seconda e ultima puntata della fiction Francesco andrà in onda martedì 9 dicembre alle 21.10 su Rai 1. Dopo gli avvenimenti narrati durante la prima puntata, Francesco fonda la Fraternitas. Nell’ambito della prima fase della fondazione ritroviamo, nella narrazione di Liliana Cavani, il ‘capitolo delle stuoie’ così soprannominato in quanto venivano costruite delle capanne con le stuoie all’interno delle quali si incontravano giovani: da tutti i luoghi accorreranno in moltissimi per ascoltare la parola di Francesco, l’uomo di Dio.

    Francesco si reca in Terra Santa, dove si combatte la quinta tragica Crociata, la guerra tra cristiani e musulmani per la conquista del territorio. In questo luogo, l’incontro del poverello di Assisi con Al Malik-Al Kamil diventa il simbolo dell’unione tra due uomini che rappresentano culture e religioni differenti, con lo scopo unico di fermare la guerra.

    Dopo questo incontro, che rappresenterà un momento fondamentale delle opere del Santo, Francesco decide di tornare ad Assisi, ma al suo ritorno gli viene richiesto di scrivere una ‘regola’ per dare una struttura alla fondazione, ma Francesco si rifiuta, in quanto il Santo sostiene che l’unica regola da seguire è il Vangelo. Solo quando sarà Papa Innocenzio a fare richiesta della scrittura, Francesco deciderà di scriverla.

    Nell’ultima parte della puntata, verrà, infine, narrata la morte del Santo e le diverse interpretazioni della sua eredità da parte di Chiara ed Elia.

    L’appuntamento per vedere come Liliana Cavani interpreta per la terza volta la vita di Francesco è per martedì 9 dicembre alle 21.10 su Rai 1.

    Aggiornamento dell’8 dicembre 2014 a cura di Francesca Ajello

    Francesco: anticipazioni prima puntata 8 dicembre 2014 fiction di Rai 1 con Mateusz Kociukiewicz

    Una fiction che racconta la modernità del Santo: la regista dopo aver girato altri due film sulla vita di Francesco, uno nel 1966 con protagonista Lou Castel, e l’altro nel 1989 con Mickey Rourke nei panni del poverello d’Assisi, ritorna a trattare questo personaggio così carismatico con l’attore polacco Mateusz Kościukiewicz, per la Rai: la mini fiction andrà in onda l’8 ed il 9 dicembre. Il progetto sul Poverello d’Assisi è sotto la produzione di Ciao ragazzi, al cui capo troviamo Claudia Mori, la quale informa tutti che l’elezione di Bergoglio che scelse di chiamarsi Papa Francesco, l’ha ispirata ancora di più.

    La vita del Santo, affiancato nella fiction dagli attori Sara Serraiocco e Vinicio Marchioni, nei ruoli di Chiara ed Elia ci fa notare come la storia si ripeta, e adesso che la diseguaglianza, a causa di una povertà crescente, si fa sempre più evidente, la vita di Francesco, che abbandona i suoi averi, diventa un esempio da seguire, perchè la regista sottolina che Francesco è ‘l’unico intellettuale autentico che abbiamo avuto, libero pensatore sulla questione finanza ed economica’.

    La puntata in onda l’8 dicembre su Rai 1 alle 21.10 percorrerà la vita del Santo, non solo attreverso la sua storia, ma anche quelle degli amici fraterni Chiara ed Elia. La mini-fiction attraverso le tre fasi della vita del poverello di Assisi, racconta vari periodi della vita del Santo: la sua giovinezza, la conversione del 1206, dopo l’abbandono delle ricchezze e del padre perchè vuole per sé il Padre di tutte le creature. Si passa poi per il processo imposto dal padre, per poi passare alla fondazione della farternitas. Francesco sarà seguito da amici e conoscenti nella vita che ha scelto, dove lui con il suo lavoro si guadagnerà da vivere. Inoltre, verrà narrato tutto il viaggio verso la Terra Santa, per poi arrivare alla scrittura delle regole e alla morte del Santo. Saranno affrontate anche le diverse interpretazioni della sua eredità da parte di Chiara ed Elia. Vedremo il digiuno della prima, per ottenere dal Papa ‘il privilegio della povetà’, mentre il secondo si troverà ad opporsi a Francesco, perchè vede la povertà in modo meno restrittivo.

    L’appuntamento per vedere come Liliana Cavani interpreta per la terza volta la vita di Francesco è per lunedì 8 dicembre alle 21.10 su Rai 1.