Fox: nuovo film per Olivia Wilde, novità per Glee e nuovo pilot medico

Fox: nuovo film per Olivia Wilde (Dr House); il reality The Glee Project (Oxygen) cerca partecipanti da far eventualmente debuttare nella terza stagione di Glee;, in arrivo un medical drama etico di Warren Leight?

da , il

    olivia wilde nuovo film

    Olivia Wilde continua la sua carriera cinematografica, l’attrice – che mancherà più a lungo del previsto da House, anche se un suo ritorno è previsto per la fine della stagione – è stata scritturata in Welcome to People, dove apparirà assieme a Chris Pine ed Elizabeth Banks. Il film è descritto come un family drama incentrato su un uomo d’affari (Pine) che torna a casa dopo la morte del padre con cui non aveva rapporti e che scopre di avere una sorella alcolizzata (Banks) con annesso figlio di 12 anni. Wilde sarà Hannah, fidanzata del protagonista. A dirigere la pellicola sarà Alex Kurtzman (un debuttante dietro la macchina da presa), anche sceneggiatore assieme a Roberto Orci e Jody Lambert.

    Ottenere un ruolo nella terza stagione di Glee? E’ possibile a prescindere dalla provenienza geografica, visto che il famoso reality show – chiamato The Glee Project ed in onda prossimamente su Oxygen – sta infatti cercando i protagonisti, ed è in cerca di uomini e donne con più di 18 anni e con i requisiti per lavorare negli Stati Uniti che sappiano credibilmente interpretare il ruolo di un teenager con capacità canterine e ballerine. La produzione dello show partirà a breve e durerà almeno fino ad aprile 2011 toccando varie località, esperienze di teatro sono un più ma non fondamentali, visto che per tutta la durata di The Glee Project i partecipanti saranno seguiti da professionisti qualificati.

    Sempre in casa FOX, infine, si sta pensando ad un medical drama ‘etico’ creato da Warren Leight (già nello staff creativo di Law & Order: Criminal Intent, In Treatment e di Lights Out – quest’ultima al debutto l’11 gennaio su FX): sconosciuti i dettagli, ma la serie vanterà tra i consulenti Lori Andrews, professoressa di legge e massima esperta degli aspetti etico-legali connessi alle biotecnologie ed alla genetica, e Jon Shestack (Air Force One) che assieme a sua moglie ha fondato l’associazione Cure Autism Now e membro di una task force che si occupa di etica, ricerche genetiche e altre cose del genere. A produrre il medical drama saranno la 20th TV assieme a Leight, Peter Chernin e Kathrine Pope; questi ultimi due, lo ricordiamo, hanno già venduto diversi progetti a FOX.