Forbes: i programmi più costosi per la pubblicità

Forbes: i programmi più costosi per la pubblicità

ecco la classifica stilata dalla prestigiosa rivista americana Forbes sui programmi televisivi che guadagnano di più grazie alla vendita di spazi pubblicitari: al primo posto il talent Americano Idol

da in 24, Attualità, Desperate Housewives, Programmi TV, Serie Tv, Spot, American Idol, classifiche, Forbes
Ultimo aggiornamento:

    American Idol, 24 e Desperate Housewives: questo il podio dei programmi tv americani che in patria fanno più soldi grazie alla pubblicità secondo una classifica stilata dalla celeberrima rivista Forbes. Tante le serie tv presenti nella top ten e a sorpresa l’amatissimo Lost non compare tra le prime 14 posizioni.

    Famosa per le sue classifiche, e non solo, Forbes ne ha pubblicata una nei giorni scorsi che ci riguarda molto da vicino per il tema trattato: la rivista americana ha preso in esame infatti i programmi, tra reality e serie tv, che in America guadagnano di più grazie alla vendita di spazi pubblicitari durante la propria messa in onda. Ad aggiudicarsi il primo posto in questa classifica dei programmi più costosi (in termini di pubblicità) è stato il talent show American Idol: un passaggio di 30 secondi costa in media 623mila dollari, con un guadagno stimato in 7 milioni di dollari ogni mezz’ora.

    In seconda posizione troviamo 24, il serial con Kiefer Sutherland, che ha un guadagno pubblicitario di 3,7 milioni di dollari ogni mezz’ora e un costo medio di 366mila dollari per quanto riguarda la vendita di uno spot di 30 secondi.
    Sul terzo gradino del podio si piazzano le amate Casalinghe Disperate, che guadagnano 2,9 milioni di dollari ogni trenta minuti e 251mila dollari per uno spot di mezzo minuto.
    Al quarto posto si classifica il medical drama Grey’s Anatomy con 2,7 milioni di dollari guadagnati ogni mezz’ora di trasmissione e 224mila dollari di costo medio di vendita per uno spot di mezzo minuto.

    In quinta posizione ancora una serie tv, la comedy Due uomini e mezzo, che guadagna 2,6 milioni di dollari ogni mezz’ora e 227mila per uno spot di 30 secondi.

    A seguire troviamo il programma Dancing with the stars, il nostro Ballando con le stelle, le serie tv Heroes e Brothers and Sisters, il reality show Survivor: Gabon, il crime series CSI. Chiudono la classifica il reality Extreme makeover: Home edition, e i telefilm Worst week, Dr House e Private Practice.
    Stupisce, come già detto, l’assenza dei naufraghi di Lost tra i programmi che attirano più pubblicità. Voi che ne pensate?

    446

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 24AttualitàDesperate HousewivesProgrammi TVSerie TvSpotAmerican IdolclassificheForbes