Fiorello tra Sky, Mediaset e il tormentone dell’estate 2009

Fiorello tra Sky, Mediaset e il tormentone dell’estate 2009

Fiorello è entusiasta della sua avventura su Sky: "Il Fiorello Show è la cosa più bella che ho fatto nella mia carriera", ha detto lo showman siciliano, che ha rifiutato un'offerta miliardaria da Silvio Berlusconi per stracciare il contratto con Sky

da in Fiorello, Mediaset, Personaggi Tv, Primo Piano, Programmi TV, Sky, Sky Uno, Video, fiorello-show, Silvio Berlusconi
Ultimo aggiornamento:

    Fiorello è entusiasta dei risultati del suo Fiorello Show: “E’ la cosa più bella che abbia fatto nella mia carriera” dice alla stampa, mentre la sua Canzone Anticrisi (che rivediamo in alto) diventa uno dei tormentoni dell’estate 2009. Intanto si scopre che lo showman ha rinunciato a una montagna di soldi offertagli da Berlusconi per stracciare il suo contratto con Sky. Ma ora promette: “Mai più a Mediaset!“.

    Mezzo milione di telespettatori a puntata di media per la sua striscia tv su Sky, 2500 persone a sera l’hanno applaudito al Palatenda di piazzale Clodio: con numeri di questo genere Fiorello non può che dirsi soddisfatto del suo show d’esordio su Sky, a metà tra teatro e tv. “Questa è sicuramente l’esperienza più viva, più interessante, più nuova, più bella della mia carriera. Mi ha dato una soddisfazione particolare. E penso che solo su Sky, così, avrei potuto farla“, dice entusiasta a Repubblica lo showman siciliano che intanto impazza su Youtube con la sua canzone anticrisi, che si candida ad essere uno dei tormentoni dell’estate 2009.

    Tornando al Fiorello Show appare chiaro che i numeri totalizzati con le sue apparizioni nel prime time di Sky non sono proprio paragonabili a quelli raggiunti su RaiUno negli anni scorsi, partendo dalle varie edizionio di Stasera pago io per arrivare a Viva Radio2 Minuti. Anche se, come sottolinea Giampiero Solari, regista e coordinatore del progetto, i numeri raccolti da Fiorello equivalgono a un 38% di share sulle tv in chiaro: altro che risultati scadenti.

    Proprio Solari, inoltre, rivela i restroscena dell’incontro tra Fiorello e Silvio Berlusconi a Palazzo Grazioli alla vigilia del debutto su Sky. Altro che esterno alle vicende di casa Mediaset: Berlusconi avrebbe offerto un mare di denaro a Fiorello pur di distoglierlo dall’intento di ‘arruolarsi’ nelle truppe nemiche di Murdoch. Ma Fiorello rifiutò e preferì tacere il contenuto dell’incontro per evitare ulteriore bailamme intorno al suo passaggio a Sky. “Quel giorno con il premier non s’è parlato di calcio, di Milan o Kakà“, ha spiegato Solari, capovolgendo così il racconto fatto dallo stesso Fiorello, che poi diventò la gag d’apertura della prima puntata del suo show.



    Il gesto, ma non solo quello evidentemente, ha stizzito lo showman, che ha promesso che non tornerà mai più a Mediaset, per la quale però era nell’aria un progetto prima del suo trasferimento a Sky. Era in contatto con il suo amico Valerio Staffelli e con Antonio Ricci per una prossima edizione di Striscia la Notizia, magari per il 2010/2011: ora non se ne farà più niente. “E pensare – ha detto Fiorello – che con Piersilvio sono anche andato due volte a pranzo. Mi diceva: ‘Vieni da noi a qualunque cifra’”. Con la Rai, invece, nessun problema: “Ci siamo lasciati benissimo… come si fa sempre tra persone civili. Ci ho lavorato per anni”, ha spiegato Fiore.

    Intanto il Fiorello Show si avvia alla conclusione: ultime repliche per il suo spettacolo teatrale, che chiude il 21 giugno, e ultimi appuntamenti televisivi. E dopo? E’ ancora presto per capire i prossimi imegni di Fiore: per adesso scorrazza felice sul cammello regalatogli da Mike Bongiorno.

    690

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiorelloMediasetPersonaggi TvPrimo PianoProgrammi TVSkySky UnoVideofiorello-showSilvio Berlusconi