Fine di un incubo: protagoniste da oggi su DMAX le persone scampate alla morte

Debutta stasera su DMAX un nuovo ciclo di storie di sopravvivenza: Fine di un incubo racconta di persone miracolosamente scampate alla morte

da , il

    fine di un incubo dmax

    Su DMAX, il nuovo canale free del digitale terrestre targato Discovery visibile anche sulla piattaforma satellitare di Sky al canale 140, arrivano sei straordinarie storie e testimonianze di sopravvivenza raccontate da persone miracolosamente scampate alla morte: stasera debutta infatti il nuovo ciclo di docu-reality Fine di un incubo.

    Fine di un incubo andrà in onda ogni mercoledì alle 22.05 su DMAX (canale 52 del digitale terrestre free e 140 di Sky) a partire da stasera.

    In ognuna delle sei puntate la serie racconta alcune tra le più incredibili storie di persone che hanno visto in faccia la morte e che sono miracolosamente riuscite a sopravvivere a gravissimi incidenti.

    Nell’episodio trasmesso stasera, intitolato Il dirottamento, Michael Thexton racconta come è sopravvissuto al dirottamento del volo 73 della Pan Am da parte di un gruppo di terroristi che uccisero 20 persone.

    In Sepolti sottoterra, in onda il 29 febbraio, Blaine Mayhugh ricorda le terribili 78 ore trascorse intrappolato sottoterra insieme ad altri otto minatori in seguito al crollo di una parete della miniera di Quecreek.

    Il 7 marzo l’episodio Attaccati dai Pirati ricostruisce come Mike Kelley e Carl Mason sono riusciti a salvarsi dall’attacco dei pirati mentre si trovano a bordo di una petroliera in Somalia.

    Nella puntata del 14 marzo, dal titolo Ammutinamento, uno dei sopravvissuti alla violenta rivolta del 1995 da parte di un gruppo di detenuti del Penitenziario di Talladega ripercorre i terribili momenti vissuti da ostaggio.

    Sparatoria in biblioteca, in onda il 21 marzo, racconta di Clifford Lynn Draper, l’uomo che nel 1994 è entrato armato in una biblioteca di Salt Lake City e ha preso in ostaggio dieci persone minacciando di ucciderle.

    Il ciclo Fine di un incubo si chiuderà il 28 marzo con l’episodio Rapimento: durante una battuta di pesca uno dei partecipanti viene rapito e sarà liberato dietro pagamento del riscatto solo dopo diversi mesi di fame, torture e indicibili sofferenze.