Filippo Facci su Monte Bianco: ‘Montaggio malizioso, ma il reality non era una messinscena’

Filippo Facci su Monte Bianco: ‘Montaggio malizioso, ma il reality non era una messinscena’

Il giornalista raccolta la sua verità e qualche retroscena sul programma di Rai 2

da in Caterina Balivo, Programmi TV, Rai 2, Reality Show
Ultimo aggiornamento:

    Filippo Facci svela novità e retroscena su Monte Bianco, il reality di Rai 2 condotto da Caterina Balivo che lo ha visto secondo classificato. Il giornalista/concorrente si toglie qualche sassolino dalla scarpa e risponde a chi sostiene che sul monte non ci sia neppure arrivato né lui nè il vincitore Gianluca Zambrotta. Montebianco era una messinscena? Facci sostiene di no, ma dà la colpa ad un montaggio malizioso che forse ha confuso i telespettatori; posto che il giornalista si dice molto relativista sul concetto di ‘vero’ perché le scalate di oggi non sono quelle di una volta, spiega che ‘io e Zambrotta, semplicemente, abbiamo fatto quello che ha detto Simone Moro alle telecamere: siamo andati al Gonella (in elicotterò, sì) perché da mesi, per il programma, era in previsione che salissimo da lì‘, ma l’impraticabilità del percorso non ha reso meno emozionante quei mille metri di salita.

    Retroscena e curiosità su Monte Bianco da Filippo Facci, che risponde alle polemiche sul reality show raccontando la sua esperienza: il giornalista spiega che sì, forse non è stata una vera salita del Bianco a causa degli elicotteri, ma che ricorderà l’esperienza per tutta la vita, anche perché le sue condizioni fisiche non erano ottimali, tra fitta alla gamba destra e l’infortunio al braccio. Ma le polemiche su Facci e gli altri concorrenti del programma di Rai 2 (incluso il vincitore Gianluca Zambrotta) sono state fatte anche per il montaggio del reality, che il giornalista definisce malizioso.

    Secondo la ricostruzione del concorrente, c’erano chilometri e chilometri di girato, tanto che si è potuto sceneggiare la realtà, ad esempio facendo sembrare che Zambrotta e Facci fossero arrivati quasi insieme quando in realtà il secondo classificato è arrivato dopo ore e il vincitore era già sceso; tra l’altro Facci confessa di essere arrivato in cima in condizioni pietose, e non da solo, come apparentemente sembrava, visto che in giro c’erano normali alpinisti.

    Anche il dialogo con la conduttrice Caterina Balivo che comunicava il vincitore era una registrazione post-prodotta, perché mancavano quattro mesi alla messa in onda del programma su Rai 2 e la produzione temeva che il vincitore potesse uscire. Che comunque Facci sia arrivato in vetta appare in più inquadrature, e alcune scene – come quella in cui Facci ha piantato la piccozza – sono state anche girate più volte.

    Insomma, il programma (i programmi) spesso sono fatti di montaggi che cambiano la sequenza, ma non la sostanza‘, dice Facci, aggiungendo che in molte gare, l’ordine di partenza non era quello reale, ad esempio se in Montebianco si vede Zambrotta-Facci-Jane Alexander, in realtà Facci è partito per ultimo e dopo ore, perché Jane Alexander era bloccata in parete. Altro esempio di ‘montaggio malizioso’ è la gara-traversata del Marbrèe tra Facci e Dayane Mello, che è stato mostrato come un duello tra un vecchietto e una ragazzina ma per colpa del montaggio, per dare a Monte Bianco un tocco di colpo di scena e far sembrare che Facci sia tenace, resistente, eroico eccetera: ‘Ma io, in definitiva, ho vinto perché sono stato più veloce.’

    Comunque, grazie a Monte Bianco, Facci ha sviluppato una nuova passione per la montagna, di cui è appassionato da sempre e preferisce dedicarsi alla sua passione piuttosto che a rispondere a chi sostiene che sul Monte Bianco non c’è andato, che non ha vinto questo o quello, che era tutto combinato a tavolino e che il programma non avvicinava alla montagna – s’è visto – e ‘tante altre sciocchezze (…) Grazie a quasi tutti, e fortunati coloro che hanno potuto avvicinarsi alla montagna molto prima di me‘.

    669

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Caterina BalivoProgrammi TVRai 2Reality Show Ultimo aggiornamento: Lunedì 14/12/2015 11:48
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI