Fiction: Un Paradiso per Due con Incontrada, Memphis e Laura Esquivel

Fiction: Un Paradiso per Due con Incontrada, Memphis e Laura Esquivel

In onda martedì 6 aprile su Canale 5 il film tv Un Paradiso per Due, con Vanessa Incontrada, Giampaolo Morelli, Ricky Memphis e Laura Esquivel

    Zelig è finito la settimana scorsa, ma il martedì sera di Canale 5 sembra non poter fare a meno di Vanessa Incontrada, padrona di casa del cabaret di Gino & Michele insieme a Claudio Bisio. La Incontrada, infatti, è la protagonista del film tv Un Paradiso per Due, in onda martedì 6 in prima serata sull’ammiraglia Mediaset. Una storia d’amore ‘ambientalista’ che la vede accanto a Giampaolo Morelli (l’inimitabile Ispettore Coliandro), Ricky Memphis e la star del Mondo di Patty, Laura Esquivel.

    Un debutto fictional per Vanessa Incontrada, la cui carriera di attrice è decollata come ‘musa’ di importanti registi del nostro cinema: per lei il ruolo di Alice, una biologa marina madre di Margherita, un’adolescente interpretata dall’eroina de Il Mondo di Patty, Laura Esquivel. Madre e figlia vivono in una baia selvaggia della Sardegna, habitat perfetto per un delfino ormai ‘amico’ delle due protagoniste; ma la loro tranquillità è minacciata da un costruttore senza scrupoli, Carlo Bramati (Giampaolo Morelli), che vede nella zona la succulenta location per le ennesime villette mostruose da rivendere a turisti benestanti.
    Inutile dire che gli iniziali scontri si trasformeranno in amore, con un lieto fine che salvaguarderà delfino e ambiente.


    Diretto da Pier Belloni, il film tv vede in realtà una doppia coppia: oltre agli ‘adulti’, troveranno l’amore anche la giovane Margherita e il figlio adolescente di Carlo, il costruttore, accomunato alle due donne da uno spiccato spirito ambientalista.
    Gradito ritorno quello di Ricky Memphis nelle vesti di un faccendiere (Nerone) amico di Morelli, che viaggia ‘in coppia’ con Dino Abbrescia (Timbro): una perfetta riproposizione del Gatto e la Volpe in salsa romanesca chiamata dal regista a rievocare i fasti di certi personaggi traffichini della commedia all’italiana.

    Love story, sfondo ambientalista e sottotraccia comedy: gli ingredienti per un buon ascolto (anche se contro c’è Capri 3), ci sono tutti. In basso il backstage.

    416