Fiction Rai, Una Sera d’Ottobre per RaiUno

Domenica 18 e lunedì 19 va in onda su RaiUno Una Sera d'Ottobre, miniserie in due parti con Gabriele Greco e Vanessa Hessler, la bionda protagonista di Per Una Notte d'Amore

da , il

    Domenica 18 e lunedì 19 ottobre va in onda su RaiUno Una Sera d’Ottobre, miniserie in due parti con Gabriele Greco e Vanessa Hessler, la bionda protagonista di Per Una Notte d’Amore.

    L’accoppiata fictional della domenica e del lunedì, caposaldo del palinsesto storico di RaiUno, si è confermata vincente: dopo gli ascolti traballanti dello show di Vincenzo Salemme programmato al lunedì, RaiUno è tornata a fare il pieno di ascolti con Tutta la Verità che ha veleggiato sulla media dei 6.784.000 telespettatori e il 27,23% di share per le due puntate, battendo clamorosamente sia il Checco Zalone Sciò (che domenica 11 ha registrato il 15% di share) che Intelligence (fermo al 18% lunedì 12 dopo settimane di trionfi). E’ tornato vincente anche Un Medico in Famiglia 6 che martedì ha raccolto oltre 7 milioni di spettatori e ha sconfitto Il Falco e La Colomba, fermo al 16,33% con 4.153.000 telespettatori, evidentemente non risultato all’altezza del predecessore L’Onore e Il Rispetto 2.

    Ma a far da traino a Una Sera d’Ottobre, la miniserie che RaiUno trasmetterà domenica 18 e lunedì 19, non ci sono solo gli ottimi risultati settimanali della fiction Rai, ma anche il richiamo a una delle fiction di maggior successo degli ultimi anni: ci riferiamo a Per Una Notte d’Amore, miniserie esplosa a sorpresa nell’aprile 2008 quando raggiunse la cifra record di 8.363.000 spettatori e 30,12% contro la finalissima del Grande Fratello 8 e replicata un anno dopo, nell’aprile 2009, sempre contro la finale del Grande Fratello, che però la doppiò nella gara dell’Auditel.

    Il legame con Per Una Notte d’Amore è nel regista, Vittorio Sindoni, nella produzione, che fa capo ad Edwige Fenech, e nella protagonista, Vanessa Hessler, che dopo aver vestito i panni della sfortunata Georgia accanto a Roberto Farnesi, ora ricopre il ruolo di Giulia, un ragazza di buona famiglia che si innamora di Alessandro, alias Gabriele Greco, conosciuto per caso su un treno. peccato, però, che arrivati a destinazione i due vengano arrestati: Alessandro, infatti, è accusato di rapina e omicidio.

    Giulia si trova quindi coinvolta in un caso giudiziario dal quale ne esce presto, verificata la sua estraneità ai fatti, ma resta convinta dell’innocenza di Alessandro: inizia quindi un’indagine personale che la porterà alla verità.

    Inutile dire che gli ingredienti per il successo ci sono tutti, tanto più che Canale 5 risponderà con una replica, Io Non Dimentico, con Manuela Arcuri.

    Intanto Edwige Fenech si coccola la sua ‘scoperta’: dalle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni si dice orgogliosa di questa ragazza appena 21enne, vista per caso sfilare nell’atelier di Gattinoni quando aveva appena 14 anni. Da lì allo schermo il passo è stato piuttosto breve ma Vanessa continua ad impegnarsi per dare un solido fututo alla sua carriera di attrice. “Nella prima fiction ero più intimorita e nervosa, qui è andata molto meglio – ha detto la Hessler al settimanale della Mondadori – mi sono sentita più sicura e credo che anche il regista sia più soddisfatto“. Sbagliando s’impara, verrebbe da dire: ma se lo sbaglio si è tradotto in più di otto milioni di telespettatori alla ‘prima’ viene quasi da consigliarle di non migliorare troppo.