Fiction Rai, Neri Marcorè e Anna Valle in Tutti i Giorni della Mia Vita

Fiction Rai, Neri Marcorè e Anna Valle in Tutti i Giorni della Mia Vita

    fiction rai_Tutti i Giorni della Mia Vita

    Sembra davvero non finire mai il carnet delle produzioni fiction della Rai in questa estate 2011: a Torino, infatti, si sta girando Tutti i Giorni della Mia Vita, miniserie in sei parti prodotta dalla Paypermoon e diretta da Luca Ribuoli, già firma di Medicina Generale e Il commissario Manara. Protagonisti Neri Marcorè e Anna Valle che danno vita a una coppia ‘di fatto’ ante-litteram, nell’Italia borghese e benpensante del 1967. La liberazione ‘sessuale’ era ancora lontana.

    Non sono poi tanto lontani i giorni in cui una coppia di ‘concubini’ veniva condannata dalla morale perbenista degli italiani: se si pensa alle difficoltà, soprattutto legali, che ancora oggi deve affrontare una coppia non sposata, si capisce bene come la storia di Tutti i Giorni della Mia Vita (su RaiUno tra la primavera e l’autunno 2012) sia tristemente attuale. La chiave scelta per questa fiction, però, sembra essere quella della commedia, seppur costellata di stilettate al conformismo ipocrita di cui tuttora soffre la nostra società.

    La vicenda ruota intorno a Vittorio (Neri Marcorè), agente di commercio sposatosi giovanissimo e rapidamente abbandonato dalla moglie, e Anna (Anna Valle), figlia della buona borghesia torinese capace, però, di superare cliché e tabù per formare con il suo amato una nuova famiglia, ovviamente non viene riconosciuta dalla società. “Quello che raccontiamo – dice lo sceneggiatore Stefano Bises – è un anno di frontiera e Torino ne è una sentinella.

    C’è un parallelo, che sta nella diversità: le componenti mutano con il tempo, ma le resistenze sono sempre le stesse. Se si sposta l’attenzione non tanto sul matrimonio, quando sul colore della pelle o l’orientamento sessuale, oggi si ha lo stesso racconto“. Beh, anche sulle unioni di fatto non è che siamo messi ancora benissimo, eh!

    Ps: sarà un caso che l’approvazione del titolo per il piano fiction 2011/2012 è arrivato solo nell’ultima riunione del CdA Rai prima della pausa estiva?

    368

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI