Fiction Rai e Mediaset, il calendario dell’Autunno 2011

Fiction Rai e Mediaset, il calendario dell’Autunno 2011

Il calendario della fiction Rai e Mediaset per l'inizio dell'Autunno 2011

    La nuova stagione tv incombe: agli inizi di settembre, infatti, la scorpacciata di repliche lascerà il posto a un fitto calendario di prime tv fictional che riempirà i palinsesti di Rai e Mediaset. Diamo un’occhiata al calendario della fiction italiana che Viale Mazzini e il Biscione propongono per la prima parte dell’Autunno 2011.

    Mediaset parte all’attacco fin dai primi giorni di settembre: è pur vero che in genere l’inizio della stagione tv è contraddistinta da una serie di slittamenti che spesso ritardano di settimane debutti annunciati da tempo, ma almeno sulla carta (al momento) il primo appuntamento fictional dell’autunno 2011 è quello di mercoledì 7 settembre, con della terza stagione di Anna e i Cinque, sei puntate su Canale 5 con Sabina Ferilli, Pierre Cosso e la new entry Paolo Conticini. Sempre a settembre, ma in data ancora da definire, è prevista la miniserie in due parti Il Commissario Zagaria, con Lino Banfi.

    Da venerdì 9 settembre, invece, Canale 5 si dedica a Gabriel Garko e Manuela Arcuri. Si parte con Sangue Caldo, melodramma dal sapore noir in sei puntate che vede Asia Argento nei panni di una prostituta che con la chiusura delle case chiuse (siamo alla fine degli anni Cinquanta) decide di iniziare una vita perbene con il suo uomo, Giulio, conosciuto come Mister (alias Garko), rapinatore che intende portare a termine l’ultimo grande colpo prima di chiudere la sua carriera. Ovviamente non ci riesce: da qui lo ‘spunto’ per l’intreccio melò.

    Da domenica 11 settembre su Canale 5 Dov’è Mia Figlia, con Claudio Amendola impegnato ad aprire la domenica fictional di Canale 5 con una miniserie drammatica in quattro puntate che lo vede nel ruolo di un imprenditore cui rapiscono la figlia e che si mette sulle tracce dei rapitori. Con Serena Autieri nel ruolo della moglie, Nicole Grimaudo in quello del capo della Squadra Mobile, Anna Cavani, e Giulia Bevilacqua; la regia è di Monica Vullo, firma storica delle produzioni TaoDue.

    RaiUno inaugura la sua stagione fictional lunedì 12 settembre con Il Segreto dell’Acqua, miniserie con Riccardo Scamarcio nel ruolo di un vicequestore tormentato da un passato che non gli dà tregua.

    Da mercoledì 14 settembre, quindi, è la volta
    Da giovedì 15 settembre su RaiUno torna Don Matteo 8 con Terence Hill e Nino Frassica a fare compagnia al pubblico dell’ammiraglia Rai con 24 nuovi episodi: tra le guest star la showgirl Elena Santarelli.

    Domenica 25 e lunedì 26 settembre su RaiUno va in onda Tiberio Mitri – Il Campione e la Miss: arriva finalmente in tv la miniserie con Luca Argentero e Martina Stella nei panni del campione di pugilato Tiberio Mitri e di Fulvia Franco, Miss Italia 1949. Come ricorderete, la miniserie inizialmente prevista per la primavera 2011 fu congelata per una questione legale con gli eredi di Mitri, che non hanno apprezzato la sceneggiatura.

    Domenica 2 e lunedì 3 ottobre torna su RaiUno Gigi Proietti ne Il Signore della Truffa, con Maurizio Casagrande ed Edoardo Leo, una miniserie in due parti incentrata su un ex generale della Finanza, ormai in pensione, interpretato proprio da Proietti che ‘nasconde’ una carriera da truffatore di tutto ‘rispetto’.

    Da domenica 9 ottobre Canale 5 schiera Distretto di Polizia 11. Dovrebbe partire, infatti, nella seconda settimana di ottobre l’undicesima stagione di Distretto di Polizia, che vede l’arrivo di un nuovo commissario, interpretato da Andrea Renzi, e una vera rivoluzione nel cast, che perde praticamente tutti gli agenti storici, da Giuseppe Ingargiola (Gianni Ferreri) a Vittoria Guerra (Daniela Morozzi), e anche alcune nuove leve.

    Nella squadra rimarranno solo Ugo Lombardi (Marco Marzocca), gli ispettori Pietro Esposito (Dino Abbrescia) e Barbara Rostagno (Lucilla Agosti) e l’agente scelto Giovanni Brenta (Gianluca Bazzoli).

    Martedì 18 ottobre, Canale 5, invece lancia Un amore, una vendetta, miniserie in 8 parti prodotta da Mediavivere con Alessandro Preziosi, Anna Valle e Lorenzo Flaherty, mentre da venerdì 21 ottobre, terminata la ‘saga’ di Sangue Caldo, Gabriel Garko torna in Faccia d’Angelo, miniserie in quattro puntate che vede come co-protagonista Cosima Coppola. Garko interpreta il personaggio del commissario Roberto Parisi, che perde tragicamente la moglie, peraltro incinta del suo primo figlio. L’evento cambia radicalmente la sua vita, rendendolo cupo e triste, ma nonostante questo continua la sua battaglia contro la malavita: a dargli man forte trova l’agente Angela Garelli (Cosima Coppola) che riporterà un po’ di luce nella sua esistenza.
    Dal 18 novembre, poi, è la volta di Raoul Bova in Ultimo 4 – L’Occhio del Falco.

    In realtà dal calendario sembra che la parte del leone la faccia Mediaset: in realtà il Biscione ha già comunicato le date della messa in onda dei suoi cavalli di battaglia (o almeno di una buona parte), mentre della strategia di palinsesto di RaiUno non si sa ancora molto. Tra i titoli Rai previsti tra settembre e ottobre ci sono Cenerentola (regia Christian Duguay, con Vanessa Hessler); Anita, miniserie con Valeria Solarino nei panni dell”eroina dei due mondi’; Sarò Sempre Tuo Padre, miniserie in due parti con Giuseppe Fiorello per la regia di Ludovico Gasparini; Violetta con Vittoria Puccini, Rodrigo Guirao Diaz e Tobias Moretti, altra miniserie in due parti con la regia di Antonio Frazzi; Il Generale Della Rovere, con Pierfrancesco Favino nel ruolo che fu di Vittorio De Sica per una trasposizione fictional in due parti diretta da Carlo Carlei; La Figlia del Capitano, con la partecipazione di Edwige Fenech. A novembre, invece, approda su RaiUno Tutti Pazzi per Amore 3.
    Tra i titoli Mediaset resta ancora in attesa di collocazione I Cerchi nell’Acqua, con Alessio Boni e Vanessa Incontrada. Ovviamente vi terremo informati su tutti i debutti.

    1058

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE