Fiction Rai: chiude Raccontami, torna Manara

Fiction Rai: chiude Raccontami, torna Manara

Non ci sarà la terza serie di Raccontami, la fiction Rai interpretata da Massimo Ghini e Lunetta Savino

    Non ci sarà la terza stagione di Raccontami, il ritratto sull’Italia degli anni Sessanta interpretato con successo da Massimo Ghini e Lunetta Savino. Per il direttore di RaiFiction, Fabrizio Del Noce, gli ascolti non brillanti della seconda serie sconsigliano di metterne in cantiere una terza. Ma c’è chi sospetta che non si voglia riportare in tv il ’68.

    Onestamente questa ipotesi ci convince poco, così come convince poco Massimo Ghini: “La Rai ha mandato in onda La Meglio Gioventù, più di quello che si poteva fare? Raccontami resta una commedia“. Una commedia scritta e diretta da Riccardo Donna e dalla moglie Tiziana Aristarco, entrambi stupiti dalla decisione di Del Noce: “Avrei preferito sentirmi dire che era fatta male piuttosto che sentirmi dire che non faceva ascolto – puntualizza Donna – oltre 5 milioni di spettatori con il 19,22% di share di questi tempi non sono pochi“. E siamo d’accordo con lui, nonostante la seconda serie non abbia bissato il successo della prima, che creò una vera ‘mania’ per le avventure del piccolo Carlo Ferrucci (Gianluca Grecchi).

    Pare comunque che sulla decisione di non riproporre Raccontami non abbia influito l’abbandono di Lunetta Savino, che aveva già comunicato a sceneggiatori e produttori di voler lasciare la serie. “Non volevo e non potevo proseguire - ha detto la Savino – per cortesia avrei fatto al massimo due o tre puntate per poi scomparire: sono tornata al teatro con Casa di bambola che quest’anno arriverà a Roma“. Ma la soluzione era già pronta, con la benedizione degli autori d’accordo sulla necessità di dare nuova linfa alla storia della famiglia Ferrucci. Come spiega Mauro Mauri, produttore della Papermoon, nella terza serie si era già preventivato che Lunetta morisse per permettere a Ghini di affrontare una nuova relazione amorosa. “I due erano già diventati nonni e sui nonni c’è poco da romanzare. La soluzione era quella“, puntualizza Mauri, pur conscio che una soluzione del genere avrebbe lasciato di stucco molti fans.

    Per ora, quindi, niente Raccontami 3, anche se i registi confidano in un dietrofront di Del Noce, che invece sembra sempre più deciso a battere la strada della fiction young oriented, che guarda cioè al pubblico più giovane.
    Il successo di Tutti Pazzi per Amore, di cui prossimamente si inizierà a girare la seconda serie, e de Il Commissario Manara lo rincuorano. E difatti arriva la conferma per il riccioluto commissario un po’ burbero ma di certo affascinante interpretato da Guido Caprino che tornerà in tv con una seconda serie di avventure e di casi da risolvere. Per adesso la fiction Rai guarda ai giovani, ma alla prossima crisi siamo certi si tornerà a parlare di Raccontami 3.

    561