Fiction Rai Autunno 2010, c’è anche Montalbano con Belen Rodriguez

Fiction Rai Autunno 2010, c’è anche Montalbano con Belen Rodriguez

Nella Fiction rai dell'Autunno 2010 anche i quattro nuovi episodi de Il Commissario Montalbano: in uno, Il Campo del Vasaio, compare anche Belen Rodriguez

    Tra i titoli fictional per l’Autunno 2010 della Rai ci sono anche i quattro nuovi episodi de Il Commissario Montalbano che vedono come guest star ne Il Campo del Vasaio anche Belen Rodriguez nel ruolo dell’affascinante Dolores Alfano, che fa perdere la testa al vicecommissario Mimì Augello. Gli altri tre attesi titoli sono L’età del dubbio, La danza del gabbiano e il nuovissimo La caccia al tesoro, tutti con un Montalbano rinnovato da un paio di baffetti (dare un’occhiata al video in alto). Arrivano poi altri dettagli sulle miniserie in lavorazione per la prossima stagione: già prevista una seconda stagione di Rossella - che debutterà in autunno – e un omaggio al maestro Alberto Manzi, storico insegnante di Non è Mai Troppo Tardi.

    Salvo Montalbano si fa crescere i baffi! Sappiamo che non è proprio una notazione ‘pertinente’, ma è sicuramente uno dei cambiamenti più evidenti per i quattro nuovi film tv che si stanno attualmente girando in Sicilia e che approderanno su RaiUno nell’autunno 2010. Un segno – neanche tanto risibile – di un ‘tentativo’ di avvicinarsi alla ‘vera’ immagine del commissario, così come immaginato da Camilleri (che lo vede peraltro con folta capigliatura, ma quella è meglio evitarla, dato che Zingaretti va bene così com’è!).

    Tra le guest star dei quattro nuovi episodi ci saranno, come già anticipato tempo fa, Caterina Morariu, Isabella Ragonese e Belen Rodriguez. La showgirl argentina non tenterà il commissario (pericolo scampato), ma farà perdere letteralmente la testa a Mimì Augello (Cesare Bocci) ne Il Campo del Vasaio, bellissimo romanzo di cui la trasposizione tv vedrà la Rodriguez nei panni della colombiana Dolores Alfano, al centro di un sibillino omicidio.

    Per quanto riguarda altri titoli previsti nella griglia di RaiUno per il prossimo autunno spicca Rossella, miniserie in sette parti con Monica Guerritore e Gabriella Pession, storia di emancipazione femminile alla fine dell’Ottocento incentrata sul personaggio di una giovane che combatte contro i pregiudizi per arrivare a fare il medico, rinunciando però al rapporto con la famiglia d’origine.

    Ci tiene alla famiglia, invece, Monica Guerritore, che fa debuttare la figlia diciassettenne Lucia, avuta dall’ex marito Gabriele Lavia. Nonostante debba ancora debuttare, di Rossella si sta già scrivendo il sequel.

    Chiudiamo con il progetto di una miniserie su Alberto Manzi, il maestro elementare che negli anni’ 60 insegnò a tanti italiani a leggere e scrivere con Non è Mai Troppo Tardi. La fiction, prodotta dalla Bi Bi di Barbagallo, potrebbe inserirsi nelle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, ma al momento è ancora in corso il casting per il protagonista: si fanno i nomi di Beppe Fiorello e Sergio Castellitto.

    500