Fiction Rai, arriva il prequel di Montalbano con Michele Riondino

RaiFiction prepara il prequel de Il Commissario Montalbano: sei episodi con Michele Riondino nei panni di Salvo Montalbano prodotti dalla Palomar e diretti da Gianluca Maria Tavarelli

da , il

    Michele Riondino al Giffoni Film Festival 2010

    RaiFiction sta lavorando a 6 nuove storie del Commissario Montalbano, ma questa volta a vestire i panni del commissario di Vigàta non ci sarà Luca Zingaretti, bensì Michele Riondino. I nuovi episodi della saga poliziesca di Andrea Camilleri, infatti, si incentreranno sugli inizi della carriera del Commissario, quando era ancora un giovane agente a Mascalippa. Diverso anche il regista: a dirigere i nuovi episodi non sarà Alberto Sironi ma Gianluca Maria Tavarelli, già firma di Borsellino.

    Fans di Montalbano/Zingaretti no panic: il ‘maturo’ Salvo Montalbano, commissario di Vigàta interpretato da Luca Zingaretti sta per tornare su RaiUno con quattro nuove storie tratte da altrettanti recenti romanzi di Andrea Camilleri. Sono a buon punto di lavorazione, infatti, L’età del dubbio, Il Campo del Vasaio, La danza del gabbiano e La caccia al tesoro che approderanno il prossimo anno nel prime time dell’ammiraglia Rai.

    Ma il portale Cinemotore ha rivelato che RaiFiction sta lavorando ad un altro ‘filone’ delle indagini di Montalbano, quelle della sua gioventù, già raccolte in diversi volumi di racconti editi da Mondadori: necessario, quindi, un diverso protagonista e la scelta è caduta sul 31enne Michele Riondino, visto in tv in Distretto di Polizia per tre stagioni (dal 2003 al 2005) e al cinema in Il passato è una terra straniera (2008, Daniele Vicari), Fortapàsc (2009, Marco Risi), Noi credevamo (2010, Mario Martone), giusto per citarne qualcuno.

    Diversa anche la regia, che non ritrova Alberto Sironi, artefice del fortunato ciclo de Il Commissario Montalbano (che ha già festeggiato i suoi primi 10 anni nel 2009), ma si affida a Gianluca Maria Tavarelli per queste sei nuove storie che fungono da prequel alla serie tv amata dal pubblico italiano. La produzione è la stessa, la Palomar, e questa è senza dubbio una garanzia di qualità.

    Peraltro Riondino ha terminato da poco le riprese di un’altra fiction Rai, Il segreto dell’acqua, una detective story diretta da Renato De Maria con Riccardo Scamarcio, Roberto Herlitzka, Valentina Lodovini che dovrebbe andare in onda nell’autunno 2011. Certo, per Riondino misurarsi con Zingaretti non è impresa facile, ma va detto che le due ‘vite’ di Montalbano (la prima da ‘apprendista’ nelle desolate campagne di Mascalippa, la seconda al sole avvolgente di Marinella) sono molte diverse: una speranza per mitigare l’effetto ‘confronto’.