Fiction Mediaset: su Canale 5 Fratelli Detective con Enrico Brignano

Fiction Mediaset: su Canale 5 Fratelli Detective con Enrico Brignano

Al via questa sera, lunedì 16 maggio, su Canale 5 la miniserie Fratelli Detective, con Enrico Brignano

    Parte questa sera, lunedì 16 maggio, alle 21.10 su Canale 5 la miniserie in sei parti Fratelli Detective, con Enrico Brignano nei panni di un ispettore di polizia diviso tra le indagini e la gestione di un fratellino di 11 che si rivelerà l’arma vincente per la soluzione dei suoi casi. Diretta di Rossella Izzo, la miniserie è tratta da un format argentino e vede nel cast Luca Angeletti (già in Tutti Pazzi per Amore), Serena Autieri, Antonio Catania, Maria Rosaria Russo e il piccolo Marco Todisco. Testata nel 2009 come film tv, per Fratelli Detective si prevede già una seconda stagione: del resto Brignano ha appena firmato un contratto di esclusiva con Mediaset.

    Come Non Smettere di Sognare, anche Fratelli Detective si trasforma in miniserie dopo un test in formato film tv andato in onda nel giugno 2009. Si tratta un’altra commedia poliziesca di stampo ispanico: dopo i non brillanti risultati raccolti da Claudio Amendola con la spagnola Tutti per Bruno, tocca ora a Enrico Brignano ‘rendere giustizia’ al format in lingua spagnola da cui è tratto Fratelli Detective, sei puntate in onda da questa sera sull’ammiraglia Mediaset.

    In realtà, come ha spiegato la regista Rossella Izzo a Sorrisi, la trasposizione italiana è piuttosto differente dall’originale spagnolo, proprio nella definizione dei personaggi. “Nel format originale l’ispettore è un ragazzotto ‘gnoccolone’, gestito dal fratellino di 11 anni, molto più intelligente e saputello di lui.

    Grazie agli sceneggiatori Luca D’Ascanio e Mariangela Barbanente e in accordo col produttore Mediaset Alessandro De Rita i due protagonisti sono cambiati: io volevo l’ispettore più positivo e insieme a Enrico Brignano l’abbiamo reso più interessante e nonostante il fratellino lo aiuti a risolvere i casi è comunque un uomo capace, ma molto solo. E grazie al rapporto col fratello riesce ad esprimere le proprie potenzialità e a conquistare la donna che ama“.

    La storia, già nota a chi ha avuto modo di seguire il film tv due anni fa, ruota intorno a Francesco Forti (Enrico Brignano), un ispettore di polizia con due questioni da risolvere: Lorenzo (Marco Todisco), un fratellastro geniale di 11 anni – ‘ereditato’ da un padre comune che lo ha abbandonato anni prima e di cui viene a sapere solo alla morte del genitore – e una ragazza, Valentina (Serena Autieri) che non si accorge delle sue attenzioni. A questi problemi personali si aggiungono quelli professionali: due casi di omicidio che la squadra investigativa di Francesco non riesce proprio a decifrare. Sarà il piccolo Lorenzo a risolvere i casi grazie al suo intuito e ad aiutare anche anche la vita sentimentale di Francesco, rivelando alla donna amata il suo lato più affettuoso, conquistandola.
    La miniserie conquisterà anche il cuore del pubbico?

    502

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI