Fiction Mediaset, nel 2010 Belen Rodriguez e Vanessa Incontrada

Fiction Mediaset, nel 2010 Belen Rodriguez e Vanessa Incontrada

Belen Rodriguez e Vanessa Incontrada protagoniste della fiction Mediaset 2010

    Vanessa Incontrada e Belen Rodriguez, Fiction Mediaset

    Dopo aver passato in rassegna le principali novità del 2010 della fiction Rai, veniamo ai progetti annunciati da Mediaset per la prossima annata fictional. Tanti i ritorni attesi, anche se per I Cesaroni 4 bisognerà di fatto aspettare la prossima stagione tv, visto che sono programmati per l’autunno 2010. In compenso arrivano Belen Rodriguez nella miniserie Famiglia Italiana di Taodue e Vanessa Incontrada nel sequel (o forse spin off) di Quattro Padri Singles, prodotto da Gabriele Muccino. Non manca Raoul Bova, protagonista di Come un Delfino, titolo ispirato alla storia del nuotatore Domenico Fioravanti.

    Per la Fiction 2010 Mediaset schiera due perle dei suoi palinsesti: parliamo di Belen Rodriguez, attualmente su tutte le emittenti con gli spot Tim, e Vanessa Incontrada, che a gennaio riprenderà l’avventura di Zelig accanto a Claudio Bisio. Le due attrici e showgirl entrano nel novero delle star della fiction Mediaset, che nel frattempo ha in cantiere molti altri titoli che arriveranno presto sullo schermo, come Caterina e le Sue figlie 3, otto nuove puntate su Canale 5 da metà gennaio, e Tutti Per Bruno, 12 puntate da 50′ con Claudio Amendola, al via venerdì 8 gennaio.

    Belen Rodriguez sarà tra i protagonisti di Famiglia Italiana, miniserie in 8 parti afferente al genere della commedia, prodotta dalla Taodue di Pietro Valsecchi, che nel 2010 provvederà anche a lanciare il di lei compagnio, Fabrizio Corona, in Squadra Antimafia – Palermo Oggi.

    Per Vanessa Incontrada, invece, è riservata una parte nel sequel di Quattro Padri Single, commedia lanciata l’anno scorso come pilota e prodotta da Gabriele Muccino, che torna nel 2010 con un occhio rivolto all’universo femminile: sembrerebbe, quindi, che Gabriele Muccino stia pensando piuttosto alla produzione di uno spin-off che di un sequel tout-court. Ma per Vanessa, oltre all’impegno con Zelig, di nuovo su Canale 5 a gennaio, è previsto anche un altro titolo fictional, nel quale dovrebbe interpretare il ruolo di una poliziotta in crisi con il compagno, di professione carabiniere.

    Chiudiamo questa mini rassegna con Raoul Bova, impegnato anche sul fronte Rai: per lui sembra ormai pronto il ritorno nelle piscine olimpiche, visto che sembra vedere la luce un progetto al quale teneva molto e nel quale si è impegnato come produttore. Si tratta di Come un Delfino, storia di Domenico Fioravanti, il campione olimpionico costretto ad abbandonare la carriera agonistica per una sospetta ipertrofia cardiaca, con la regia di Stefano Reali.

    535