Fiction, Le Ragazze dello Swing stasera e domani su RaiUno

Fiction, Le Ragazze dello Swing stasera e domani su RaiUno

RaiUno questa sera e domani rende omaggio al Trio Lescano con la miniserie Le ragazze dello Swing

da in Fiction italiane, Rai, Rai 1, Serie Tv, mini-serie, raifiction
Ultimo aggiornamento:

    Le ragazze dello swing

    Le Ragazze dello Swing è la miniserie in due puntate in onda stasera e domani su RaiUno che narra la storia di un gruppo vocale molto amato negli anni ’30/’40, il Trio Lescano. Le tre sorelle olandesi Alexandra, Judith e Kitty Leschan scalano pian piano il successo nel mondo della musica leggera dell’epoca. Grazie ad un contratto con l’Eiar riescono ad entrare nella leggenda e, una volta italianizzato il loro cognome in Lescano incidono dischi e ottengono un successo strepitoso.

    Tra i loro brani più famosi, C’è un’orchestra sincopata, Tulipan, Maramao perché sei morto. Ma a nulla valse il grande successo quando furono diramate le leggi razziali che le costrinsero ad allontanarsi da tutti i programmi radiofonici, nonché a rinunciare al contratto con L’Eiar. La fiction nasce da un’idea di Gabriele Eschenazi e diretta da Maurizio Zaccaro e realizzata da Casanova Multimedia di Luca Barbareschi, grazie anche al sostegno della Film Commission Torino Piemonte.
    Ad interpretare le sorelle del Trio Lescano, Elise Schaap, Andrea Osvart e Lotte Verbeek. Nel cast anche, Giuseppe Battiston, Sylvia Kristel, Gianni Ferreri, Sergio Assisi, Maurizio Marchetti, Marina Massironi. Le Ragazze dello Swing parte, nella prima puntata, dal 1924, da quando in Olanda la madre delle future dive, Eva Leschan, viene abbandonata dal marito sotto gli occhi delle tre bambine.
    Poi si ricomincia da Torino dodici anni più tardi con le ragazze che si dividono tra il lavoro al Caffè Lagrange e i provini per entrare nel mondo dello spettacolo. Una serie di incontri fortunati le porterà in breve tempo al successo. Delle tre, Judith sarà la più ambiziosa, mentre Alexandra e Kitty si lasceranno coinvolgere dai sentimenti.

    Figura di grande importanza nella vita delle ragazze è la madre Eva che aveva sempre cercato di mettere in guardia le figlie sull’ambiguità del successo e sull’effimera gloria del mondo dello spettacolo. Sarà proprio lei la prima vittima del sistema quando le figlie si troveranno a dover scegliere tra amore, carriera e rispetto per la famiglia.
    Tanti i personaggi che le tre ragazze incontreranno e che sfrutteranno la loro notorietà fin quando le volteranno le spalle a causa delle loro origini. La miniserie di RaiUno, presentata in anteprima la scorsa estate nel corso del RomaFictionFest, vuole essere un grande omaggio alla musica di quei tempi, anche se le difficoltà non sono mancate, soprattutto nel reperimento delle informazioni e del materiale originale dell’epoca. Un lavoro complesso ma per un risultato interessante. Appuntamento con Le Ragazze dello Swing, questa sera, RaiUno, ore 21.10.

    511

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianeRaiRai 1Serie Tvmini-serieraifiction