Fiction, sospesa la produzione de La Squadra

Fiction, sospesa la produzione de La Squadra

La Rai sospende la produzione de La Squadra, serie poliziesca ambientata a Napoli e realizzata nel Centro Produzione Rai del capoluogo campano

    La Rai ‘chiude’ La Squadra, serie poliziesca prodotta nel Centro di Produzione Tv di Napoli. Alla base della decisione gli alti costi di produzione e i bassi ascolti degli ultimi anni. Preoccupazione per il futuro del CpTv partenopeo in cui si contnua però a realizzare Un Posto al Sole. In alto la sigla della prima serie.

    Dopo anni di onorata carriera e un restyling non andato a buon fine, La Squadra chiude. Le ultime puntate saranno realizzate a marzo, dopodiché lo stop che sa di definitivo.

    Una decisione molto grave - ha detto Giovanni Occhiello, della segreteria nazionale Snater – in quanto l’azienda non ha indicato nessuna produzione alternativa e che mette a rischio il centro di produzione e tutto l’indotto che ruota intorno ad esso, nella più totale incertezza per il futuro. Una decisione che è conseguenza di politiche aziendali molto discutibili - continua Occhiello – a cominciare dalla forte quota di lavori dati inspiegabilmente in appalto a privati“.

    Ma la Rai cerca di tranquillizzare i lavoratori del CPTv di Napoli, che si salvò dalla chiusura proprio grazie all’avvio della lunghissima serialità, con Un Posto al Sole (nata nel 1996) ad aprire il filone della soap italiana. I vertici dell’Azienda stanno pensando a produzioni alternative da realizzare a Napoli qualora l’ultimo ciclo de La Squadra, che andrà in onda in autunno, non dovesse migliorare i propri ascolti. Per il momento infatti la Rai non esclude la possibilità di riprendere la produzione della serie.
    Ma considerato l’andamento dell’Auditel ci vorrebbe un intervento di San Gennaro.

    310