Feud, la serie tv di Fox in uscita il 5 marzo 2017 su Bette Davis e Joan Crawford

Lo show con Jessica Lange e Susan Sarandon uscirà su FX ed è creato da Ryan Murphy, già noto al grande pubblico televisivo per American Horror Story

da , il

    Feud, la serie tv di Fox in uscita il 5 marzo 2017 su Bette Davis e Joan Crawford

    Feud è la nuova serie tv Fox in uscita il 5 marzo 2017 su Bette Davis e Joan Crawford, creata da Ryan Murphy, meglio noto come uno dei padri fondatori di American Horror Story e American Crime Story. La nuova creatura di Murphy, affiancato da Brad Pitt nel ruolo di produttore esecutivo, sarà dedicata alla leggendaria rivalità tra le attrici cult protagoniste del capolavoro del 1962 Che fine ha fatto Baby Jane?. A dare corpo alle due star della vecchia Hollywood sono state chiamate due star internazionali di oggi, le divine Jessica Lange e Susan Sarandon, ma nel cast compaiono anche alcune tra le attrici preferite di Murphy: Sarah Paulson e Kathy Bates.

    AMERICAN HORROR STORY: LA SERIE DI RYAN MURPHY RINNOVATA PER STAGIONE 8 E 9

    Al centro della trama di Feud, la serie tv Fox in uscita il 5 marzo 2017 su Bette Davis e Joan Crawford, ci sarà una delle più chiacchierate leggende di Hollywood. Da decenni si parla infatti della presunta rivalità, sul set e nella vita, tra le co-protagoniste del film Che fine ha fatto Baby Jane? del 1962. Nel nuovo lavoro di Ryan Murphy vedremo quindi uno scontro tra Titani della recitazione, sia nella trama dello show sia sul suo set, dove collaboreranno due delle più talentuose attrici in circolazione. Jessica Lange e Susan Sarandon saranno senza dubbio capaci di risplendere anche sul piccolo schermo, come già dimostrato dalla Lange con i suoi molteplici ruoli in American Horror Story.

    A dividere la scena con le due prime donne ci sarà un’invidiabile squadra di attori. Nel cast sono infatti state confermate le attrici feticcio di Ryan Murphy Sarah Paulson e Kathy Bates, che interpreteranno rispettivamente le attrici Geraldine Page e Joan Blondell. In prestito dal mondo del cinema, vedremo in Feud anche Catherine Zeta-Jones nei panni di Olivia de Havilland e Stanley Tucci, che darà il volto al produttore Jack L. Warner. Il regista di Che fine ha fatto Baby Jane?, Robert Aldrich, sarà portato in scena da Alfred Molina.

    I presupposti per tenerci incollati allo schermo ci sono tutti: glamour hollywoodiano, faide segrete, rivalità sul set, attrici e attori da urlo e un creatore, Ryan Murphy, che dà il meglio di sé quando scava nelle profondità inesplorate di un passato torbido. Anche l’ambientazione anni ’60 dovrebbe giocare tutta a suo favore, coinvolgendoci in un mondo barocco, meta-cinematografico e certamente non privo di eventuali pugnalate alle spalle. Non ci resta che attendere il 5 marzo 2017 per la messa in onda su FX della prima puntata di Feud.